Home Sport Calcio-Roma, Ranieri convoca Totti: “Sta bene, domani lo gestirò. Con il Palermo...

Calcio-Roma, Ranieri convoca Totti: “Sta bene, domani lo gestirò. Con il Palermo sarà gara importante”

Francesco Totti domani ci sarà. Sospiro di sollievo quindi per la Roma ed i suoi tifosi che, alla vigilia della gara con il Palermo all’Olimpico, allontanano le paure di un nuovo stop per il capitano giallorosso.

Paure alimentate dalla possibilità, avanzata nei giorni passati, di una nuova operazione di pulizia al ginocchio già operato in questa stagione. Ipotesi comunque ampiamente scartata dal Professor Pierpaolo Mariani, il chirurgo che da sempre di occupa delle preziose gambe di Totti.

“Non vedo elementi di allarme. Le condizioni del ginocchio di Totti sono buone – ha dichiarato lo stesso Mariani a Radio Radio – Totti ha avuto una contusione tra rotula e quadricipite nel match contro il Parma, ma non c’entra nulla con il pregresso. Non c’è un problema dal punto di vista clinico che possa creare allarme”.

Via libera quindi al numero dieci, che oggi al termine dell’allenamento mattutino della squadra (svolto in palestra a causa di una fitta nevicata che ha imbiancato Roma) è stato inserito nella lista dei convocati dal mister Claudio Ranieri, che in conferenza stampa si è detto comnque prudente sull’utilizzo di Totti: “Francesco vuole sempre giocatore e quelli così sono i giocatori più a rischio. Alcuni giocatori, ti dicono sto bene o sto male, lui ogni volta invece ci mette il cuore, il suo essere capitano e la sua voglia di metterci sempre tutto passa sopra a ogni cosa e questo non va bene. Quindi dovrà essere l’allenatore a decidere. Domani vedremo, parlerò con lui stasera”.

Non vuole correre nessun rischio il tecnico giallorosso, concentrato e deciso ad affrontare con la giusta determinazione una squadra importante come il Palermo, che dopo l’arrivo del nuovo allenatore Delio Rossi ha ritrovato gioco e vittorie: “Il Palermo tolta la partita a Bari, è a da novembre che non perdeva, sta in salute è molto pratica e determinata, ha giocatori di qualità come Miccoli a Cavani, ha un gioiello che è Pastore, ha Liverani, Delio Rossi che conosce la Roma come le sue tasche, ci sono molte difficoltà”.

Francesco Mancuso

Comments are closed.