Murcielago LP 670-4 SuperVeloce, il bolide Lamborghini

Lamborghini MurcielagoGli stabilimenti di Sant’Agata Bolognese hanno prodotto l’esemplare numero quattromila dell’attuale serie 12 cilindri anche se la vettura in questione fa parte della serie limitata SuperVeloce: si tratta infatti di una Murcielago LP

“L’entusiasmo che i nostri prodotti suscitano non può che renderci felici” è il commento del Presidente e CEO di Automobili Lamborghini S.p.A., Stephan Winkelmann, sul record di fabbricazione.

Un simile successo è per noi la conferma che la strategia aziendale adottata e la nostra gamma di modelli sono vincenti: le nostre supersportive sono tra le più ambite.” Della precedente Diablo sono stati infatti costruiti, in 11 anni di produzione, circa 2.900 esemplari.

La Murciélago con numero di serie 4.000 è un modello LP 670-4 SuperVeloce, dove la potenza, la leggerezza e velocità sono addirittura superiori rispetto alla Murciélago LP 640.

Il V12 da 6,5 litri, con potenza incrementata a 670 CV, e peso ridotto di 100 kg, portano il rapporto peso/prestazioni
della Murciélago LP 670-4 a 2,3 kg/CV. Lo scatto da 0 a 100 km/h è fulminante, solo 3,2 secondi, e la velocità massima
raggiunge i 342 chilometri orari. Saranno solo 350 gli esemplari di questa serie speciale.

Con una la carrozzeria in fibra di carbonio, verniciata nella tonalità Arancione Atlas, la vettura presenta un abitacolo in cui l’abbinamento tra la tappezzeria in Alcantara e gli inserti in fibra di carbonio dà vita ad un ambiente essenziale, senza rinunciare al lusso.

Gli avvolgenti sedili sportivi sono ricoperti da Alcantara nera con tocchi vigorosi che richiamano l’Arancione della
carrozzeria; l’imponente spoiler posteriore contribuisce all’aderenza ad elevate velocità.

La Lamborghini LP 670-4, con numero di serie 4.000, è stata ordinata da un cliente cinese e sarà consegnata allo showroom di Hangzhou: la Cina è diventata un mercato di importanza strategica, fondamentale per le supersportive tricolori.

Riccardo Basile