Napoli-Inter, formazioni: Lavezzi out, Eto’o in panchina

Samuel Eto'o

Dopo la vittorie di Milan e Roma negli anticipi, l’Inter ha visto diminuire il vantaggio in classifica nei confronti delle più immediate inseguitrici. II tecnico nerazzurro ha svelato ieri quella che sarà la formazione anti Napoli. Samuel Eto’o, ancora una volta, partirà dalla panchina. Dopo essere tornato dalla Coppa d’Africa, il camerunense non sembra più lui. La migliore condizione è ancora lontana e Mou preferisce affidarsi ancora una volta a Goran Pandev. Il macedone, se escludiamo la parentesi di Parma, è sempre stato decisivo. Sarà dunque l’ex laziale ad affiancare Milito in attacco. Le due punte saranno supportate da Sneijder, al rientro dopo la squalifica nel derby.  A centrocampo dovrebbe trovare spazio Muntari, affiancato da Cambiasso e Zanetti. Cordoba andrà in panchina, visto che Santon viene confermato. La coppia centrale è finalmente per Mou quella titolare: Samuel accanto a Lucio.

Nel Napoli non ci sarà Lavezzi, che non si è ancora ripreso del tutto dall’infortunio. Troppo rischioso metterlo in campo in una sfida delicata e dura come quella del San Paolo contro l’Inter. Ancora una volta la punta centrale sarà Denis. Alle sue spalle Quagliarella e Hamsik. Si tratta di un trio che nell’ultimo mese ha dato poche soddisfazioni a Mazzarri e comunque la scelta è praticamente obbligata. Il sostituto di Maggio squalificato è il colombiano Zuniga. Sulla sinistra partirà finalmente titolare Dossena. Per l’ex di Udinese e Liverpool una grande opportunità di riscatto, dopo un inizio davvero difficile a Napoli.

NAPOLI – INTER STASERA 20,45

Napoli (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Grava; Zuniga, Gargano, Pazienza, Dossena; Quagliarella, Hamsik; Denis. A disposizione: Iezzo, Rinaudo, Aronica, Rullo, Hoffer, Cigarini, Bogliacino. All.: Mazzarri

Squalificati: Maggio (1)

Indisponibili: nessuno

Inter (4-3-1-2): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Samuel, Santon; Cambiasso, Zanetti, Muntari; Sneijder; Milito, Pandev.

A disposizione: Toldo, Cordoba, Mariga, Thiago Motta, Quaresma, Balotelli, Eto’o. All.: Mourinho

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Chivu, Stankovic, Mat