Dubai accusa 11 europei dell’omicidio di un leader di Hamas

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:03

Le autorità di Dubai hanno diffuso foto e identità (false) di 11 europei -dieci uomini e una donna- accusati dell’omicidio di uno dei leader di Hamas, Mahmoud Al Mabhouh, trovato morto in un hotel della capitale il mese scorso.

Gli Emirati Arabi non scartano l’ipotesi che Israele e più precisamente il servizio segreto del Mossad, sia implicato nell’assassio.  “Non escludiamo il Mossad- ha detto  il capo della polizia Dahi Jalfan Tamin ai giornalisti- ma quando arresteremo i sospetti sapremo chi lo ha organizzato. Non abbiamo emesso ancora gli ordini di arresto, però lo faremo presto”.

Le foto e il video dei sospetti mostrano come l’omicidio di Al Mabhud fosse organizzato nei minimi dettagli. Il commando di assassini giunse a Dubai su voli differenti, servendosi di  passaporti francesi, inglesi, irlandesi e tedeschi. Tutti gli 11 componenti portavano parrucche, occhiali e completi da tennis per travestirsi. Nelle foto vengono ritratti mentre entrano e salgono dall’hotel, soli o in coppia. Secondo le dichiarazioni del capo della polizia, l’azione che portò all’omicidio durò solo dieci minuti.

Alcuni componenti della squadra seguirono il leader de Hamas per accertarsi di quale fosse la sua stanza.  In seguito, presero alloggio nell’abitazione situata sull’altro lato del corridoio. Quattro di loro, in sua assenza, aprirono la porta della camera con un’apparato elettronico e aspettarono il suo rientro per ucciderlo. Una volta portata a termine la “missione” gli undici si diressero all’aeroporto e  presero diversi voli, alcuni diretti a Europa, altri ad Asia.

Il fondatore del braccio armato di Hamas fu trovato morto senza nessun segno apparente sul corpo. Il capo della polizia ha dichiarato che le analisi del medico forense hanno stabilito che Al Mabhouh morì per asfissia, ma che si realizzeranno nuove prove per stabilire ulteriori cause per la morte. Subito dopo l’omicidio Hamas accusò Israele di aver organizzato l’omicidio del suo leader e giurò di vendicarsi.

Annastella Palasciano

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!