Programmi tv, stasera 17 febbraio: “Caterina e le sue figlie 3” tenta l’attacco a Sanremo

Buono l’esordio dal punto di vista degli ascolti della 60^ edizione del Festival della Canzone Italiana, che ha registrato uno share del 45, 29% per un totale di 10 milioni 717 mila spettatori. Eliminati Toto Cutugno, Nino D’Angelo e l’improbabile trio formato da Pupo, Emanuele Filiberto e Luca canonici, e con Morgan a rispondere a tono ai commenti della Clerici, la serata è filata liscia tra le numerose esibizioni dei cantanti e le comparse degli ospiti. Questa sera continua su Rai 1 la kermesse a caccia di conferme.

Canale 5 tenta di ostacolare la concorrenza con la fortunata serie “Caterina e le sue figlie” e un nuovo episodio della terza stagione, in cui vedremo Caterina che viene rinchiusa in clinica in seguito all’accusa di aver causato l’incendio che ha distrutto la farmacia del marito e di aver accoltellato il consulente. Intanto, grazie all’assenza di Cetty, Malimberti riesce a imporre il suo ascendente sulle tre sorelle.

Gli altri due canali nazionali sono completamente dedicati allo sport, con la partita Bayern Monaco-Fiorentina, valida per gli ottavi di finale di Champions League, su Rai 2, e una carrellata di gare in diretta da Vancouver, sede dei giochi olimpici invernali, su Rai 3.

Il film horror“30 giorni di buio” terrà con il fiato sospeso il pubblico di Italia 1. Ambientato in una cittadina dell’Alaska, dove ogni anni per 30 giorni non c’è traccia di sole, sarà incentrato sulla lotta tra un gruppo di vampiri assetati di sangue e gli abitanti del posto, in lotta per sopravvivere.

Anche su Rete 4 spazio al cinema, ma ben più leggero. In “Terapia d’urto” protagonista l’incredibile coppia di attori formata dall’eclettico Jack Nicholson e lo scanzonato Adam Sandler, che interpreteranno rispettivamente un terapeuta “sui generis” e un giovane, normalmente tranquillo, costretto a sottoposi ad una terapia di autocontrollo per aver perso la pazienza su un volo aereo.

Domenica Nolè