Melita Toniolo e il suo seno: soddisfatta della sua quarta


Nella foto Melita Toniolo

Classe 1986, Melita Toniolo è diventata nota al grande pubblico grazie alla partecipazione alla settima edizione del Grande Fratello. Da allora ha abbandonato la sua vecchia professione, la barista, per lanciarsi nel mondo dello spettacolo e della televisione.
Calendari, partecipazioni a programmi TV, flirt più o meno noti in questi tre anni dal suo GF.

In un’intervista al Tgcom Melita parla di sé. Si definisce una persona sfortunata, anche in amore.
Il suo nuovo flirt è quello recente con Fabio Troiano, su cui però lei va con i piedi di piombo: «Ci siamo appena conosciuti, chi vivrà vedrà».

Nell’intervista parla anche del suo passato pre-successo, del lavoro presso la birreria della sorella dove, e non stentiamo a crederci, aveva uno stuolo di corteggiatori.
Circa il suo seno tanto fotografato e tanto ammirato la Toniolo confida: «Già è pesante portare la mia quarta non oso immaginare una sesta o una settima. Non sono contraria ai ritocchi, ma perché aumentarsi ancora il seno quando si ha già una bella taglia? Tanto gli uomini, se sono intelligenti, non guardano quello. Spero».

Intanto continua la “guerra” con Raffaella Fico. In un’intervista al magazine Vivo non nasconde per niente l’antipatia che prova per la valletta di Enrico Papi: «E’ bellissima, è perfetta, ha un fisico pazzesco e un bel viso. Però c’è da dire che ognuno ha chi gli sta simpatico o meno. Non esiste che tutti piacciano a tutti. A me difatti danno fastidio quelli che dichiarano simpatia per chiunque anche se non è vero. Io sono sincera quindi… Mettiamola così: preferisco Cristina Del Basso e Francesca Fioretti». Viva la sincerità.

Continua anche la passione della soubrette per il tavolo verde. Di pochi giorni fa la sua partecipazione al Malta Poker Dream, insieme ad altre bellezze dello spettacolo. A sfidarsi, oltre a lei, Natalia Bush, Francesca Fioretti e Alessia Fabiani.

Valeria Panzeri