Sanremo 2010: Jessica Brando e Tony Maiello passano il turno


Nella lunga, lunghissima terza serata sanremese, dopo la mezzanotte inoltrata, è arrivato finalmente il turno dell’esibizione degli ultimi cinque ragazzi in gara, appartenenti alla categoria Sanremo Nuova Generazione.

Nell’ordine si sono esibiti: la giovanissima Jessica Brando, con la canzone “Dove non ci sono ore”, della quale, data l’ora inoltrata e vista la giovane età della concorrente (15 anni), è stato mandato in onda solo il video della prova registrata. Testo di Valeria Rossi, bella voce, e faccino semplice e pulito. I giovanissimi hanno sempre qual qualcosa in più in grado di convincere il pubblico. E’ poi il turno di Nicolas Bonazzi con la canzone “Dirsi che è normale”; anche qui, bella voce, melodia orecchiabile e classica ballata pop che di sicuro la sentiremo passare in radio più che volentieri. Segue l’esibizione del gruppo La fame di Camilla, tutto al maschile nonostante il nome, il cui significato,  i componenti lo avevano spiegato sulle pagine del settimanale Tv, Sorrisi e Canzoni: “Parte del concetto filosofico di Feuerbach secondo cui l’uomo è ciò che mangia. Ecco, per noi la musica è nutrimento dell’anima, anzi medicina. Così nel nostro nome è compresa la parola “medicami” nel senso di guariscimi”. Il titolo della canzone in gara, “Buio e luce”.

Tony Maiello, è stato il successivo concorrente a calcare il palco dell’Ariston, con la canzone “Il linguaggio della resa”. L’ex concorrente di X Factor si è fatto apprezzare anche in questa importante occasione. Per ultimo, Romeus, giovane salentino che sogna di seguire la stessa scia dei suoi conterranei Negramaro. La canzone presentata è stata “Come l’autunno”, anche se ne avrà ancora di strada da fare prima di raggiungere i suoi beniamini!

Considerata l’ora davvero tarda, Antonella Clerici non si sofferma oltre e decreta i due nomi che passeranno il turno, e che li ritroveremo questa sera a sfidarsi contro Luca Marino e Nina Zilli. I fortunati sono, la giovanissima Jessica Brando, nonostante la sua assenza fisica sul palco dell’Ariston, e Tony Maiello. Questa sera, verrà invece decretato il vincitore della Nuova Generazione, tra i quattro rimasti in gara.

Emanuela Longo