Home Spettacolo

Sanremo: Tony Maiello dopo la vittoria subito al lavoro

CONDIVIDI

«Mara Maionchi mi ha detto di non dormire sogni tranquilli, che adesso mi deve parlare e che mi aspetta un duro lavoro». E infatti Tony Maiello, vincitore del Festival nella sezione «Nuova generazione», il giorno del trionfo ha dormito solo un’ora, ma non per seguire i consigli di Mara: «Ero troppo emozionato – ha spiegato ancora incredulo in sala stampa – e ho festeggiato fino a questa mattina».

Forse la sorpresa più bella gliel’ha fatta Antonio degli «Aram Quartet», il gruppo che ha vinto la prima edizione di «X-Factor»: «Ieri notte è partito all’una da Milano – ha raccontato – ed è arrivato a Sanremo solo per salutarmi e farmi i complimenti». A chi gli ha chiesto chi altro avrebbe voluto sentire per condividere la sua gioia, Tony ha risposto: «Vorrei Giusy Ferreri», arrivata seconda durante la prima edizione di «X-Factor», a cui partecipò anche lui. È stata la discografica Mara Maionchi a notarlo durante il talent show di Raidue e a produrlo insieme al marito, con cui gestisce l’etichetta indipendente «Non ho l’età».

Tony tifa per Marco Mengoni, ma vorrebbe che vincesse Malika Ayane, anche lei prodotta da un’indipendente, Caterina Caselli. «Sono contento di avere una casa indipendente – ha affermato Tony – perché ti dà la possibilità di scegliere, il tempo di scrivere, di crescere, anche di mandarti a quel paese. Dopo «X-Factor» – ha continuato – ho avuto la possibilità di lavorare per due anni e mi accorgo di essere migliorato. Dalla prossima settimana inizio il tour promozionale, tra librerie e negozi di dischi. Una radio francese ci ha chiesto la traduzione del testo, forse mi dovrò cimentare anche con questa lingua».

Maria Elena Tanca

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram