Amici: emozione per Valerio Scanu, eliminata Grazia

La puntata di ieri sera di Amici è stata una delle più emozionanti di questa edizione, soprattutto grazie alla presenza in trasmissione di Valerio Scanu, vincitore della sessantesima edizione del festival di Sanremo.

Si inizia in maniera tranquilla, ma non appena Platinette prende la parola si complimenta con Pierdavide: è stato lui, infatti, a scrivere la canzone che è salità sul primo gradino del podio della nota kermesse canora. Pierdavide è molto emozionato, ma Maria De Filippi interviene dicendo che ci sarà il tempo debito per parlarne.

Cominciano le sfide tra le due squadre, ma quella Blu le vince praticamente tutte mentre i componenti della squadra Bianca sembrano sempre più afflitti. Ma prima di proclamare i vincitori della prima delle due manche, Maria De Filippi fa vedere un Rvm. Il filmato inizia con le immagini di Marco Carta mentre fa i provini per la settima edizione di Amici, poi la sua gioia nel momento in cui viene proclamato vincitore del talent show e infine la sua vittoria dello scorso Festival di Sanremo. Arriva poi la volta di Alessandra Amoroso, anche lei intimidita e impacciata al momento delle selezioni, poi pazza di gioia nell’ultima puntata di Amici della passata edizione e infine cantante affermata ospite nelle varie trasmissioni. “Ma Alessandra aveva un amico…” recita la scritta che appare sullo schermo. Ecco dunque Valerio Scanu da piccolo, mentre viene premiato da Mike Bongiorno nella trasmissione “Bravo, Bravissimo”, poi quando entra nella scuola e segue gli insegnamenti di Jurman (che appare visibilmente commosso mentre guarda le immagini), e infine la sua vittoria di sabato scorso al Festival.

Al termine della proiezione, nella commozione generale, entra Valerio Scanu che, in lacrime, abbraccia Maria De Fillippi, anche lei commossa, poi abbraccia Luca Zanforlin, Luca Jurman e naturalmente Pierdavide. Tutti sono estremamente felici ed emozionati, e in questo clima di festa Velerio intona “Per tutte le volte che…”. Quasi ricominicia a piangere il giovane talento di Amici, quando vede che quasi tutto il pubblico conosce a memoria le parole della canzone. Grandi complimenti al termine dell’esibizione, i saluti finali e poi si ritorna al normale svolgimento della gara.

I Blu sono proclamati vincitori della prima manche e nominano Grazia. Nonostante i Bianchi, e in particolare Pierdavide, abbiano avuto una sferzata d’energia con la presenza di Valerio Scanu, non riescono ad avere la meglio sui loro avversari, che vincono nuovamente. Questa volta ad essere nominato è Stefano, che finisce al ballottaggio con Grazia.

Imembri della commissione salvano il ballerino napoletano e la ragazza deve abbandonare la scuola. Troppe emozioni per il giovane Pierdavide, che nell’arco di 24 ore vince un Sanremo ma perde la sua fidanzata.