Home Spettacolo “Amici” resoconto puntata (23-02-2010 terza parte). I Bianchi accusano: “Matteo sei falso!”

“Amici” resoconto puntata (23-02-2010 terza parte). I Bianchi accusano: “Matteo sei falso!”

 

È da qualche tempo che si è insinuato nella squadra Bianca il dubbio che il tenore Matteo non sia disincantato come sembra. La novità è che gli stessi componenti della squadra Blu, non credono più alla buona fede del compagno.


I ragazzi commentano il momento della seconda nomination dei Blu. In particolare accusano il comportamento di Matteo, reo di aver finto di non sapere quale nome fare nonostante i ragazzi decidano e comunichino con largo anticipo alla Produzione del programma l’ordine dei nomi dei ragazzi da voler mandare al ballottaggio.
Ciò che resta della squadra Bianca, nota che questo atteggiamento non solo sarebbe attuato dal ragazzo per emergere come il ‘buono’ della situazione, ma andrebbe anche ad evidenziare il cinismo dei Bianchi che al momento delle nomination invece non tergiversano.

Stefano crede tra l’altro che non solo questo modo di fare non cambierà, ma che il ragazzo vedendosi nuovamente come il preferito della classifica di gradimento lo enfatizzerà ancora di più: “Ora che si è ripreso il primo posto continuerà anche di più così. Sta sempre contenuto, perché pensa a cosa possa pensare la gente. Ma io ora mi sto impuntando…la gente deve sapere che Matteo non ha le palle. Sa solo fare il buono”. Il ballerino che con una sagace imitazione aveva già evidenziato la doppia faccia del ragazzo, a favore di telecamera e a telecamera spenta, ha iniziato una vera e propria campagna contro il tenore. E siamo curiosi di vedere cosa si iventerà per smascherarlo.

L’rvm con le opinioni dei Bianchi viene visto da Matteo che, convinto di avere il sostegno dei compagni, chiede ad Enrico se condivida il parere degli avversari. La risposta che riceve è però una vera e propria mazzata: sia il cantante livornese che Loredana lo accusano apertamente di giocare sporco.