Home Sport Calcio, Parma – Christian Panucci rescinde il contratto: “Motivi personali”

Calcio, Parma – Christian Panucci rescinde il contratto: “Motivi personali”

Christian Panucci, 37 anni

E’ durata solo sei mesi l’avventura di Christian Panucci con la maglia del Parma. Il difensore di origini liguri, infatti, ha deciso, di comune accordo con la società, di rescindere il proprio contratto, che sarebbe scaduto il prossimo giugno. La notizia, nell’aria da diversi giorni, è stata ufficializzata nella mattinata di oggi, dopo un lungo colloquio telefonico tra il difensore e l’amministratore delegato del club emiliano Pietro Leonardi.

Panucci, dopo otto stagioni nella Roma, era approdato proprio quest’estate nel club emiliano, con cui ha collezionato 17 presenze realizzando un gol, nel derby contro il Bologna.

Il trentasettenne difensore ha voluto smentire categoricamente le voci secondo cui questa decisione sia stata presa per contrasti con il tecnico dei ducali Guidolin: “Christian Panucci – si legge nella nota stampa del giocatore – rende noto che in data odierna ha risolto consensualmente, per motivi strettamente personali, il contratto che lo legava al Parma football club fino al 30 giugno 2010. Christian Panucci ringrazia la società Parma Fc, il presidente Ghirardi, l’allenatore, i compagni di squadra e tutti i tifosi, cui augura le migliori fortune. In merito ad alcune notizie comparse sugli organi di stampa nei giorni scorsi, smentisce categoricamente che alcun dissidio con l’allenatore sia alla base della sua decisione”.

Anche il club emiliano ha ufficializzato il divorzio del difensore attraverso un comunicato ufficiale: “Il Parma Fc, dopo aver preso atto delle motivazioni personali comunicate dal calciatore, rende nota la rescissione consensuale in data odierna del contratto con il difensore Christian Panucci in scadenza il prossimo 30 giugno”.

Pier Francesco Caracciolo