Home Televisione Uomini e Donne anticipazioni: Nicola vuole abbandonare

Uomini e Donne anticipazioni: Nicola vuole abbandonare

Nella prossima puntata di Uomini e Donne assisteremo ad un ennesimo sfogo di Nicola, sempre più insicuro dell’interesse di Monica nei suoi confronti. Effettivamente il corteggiatore non ha tutti i torti: ultimamente Monica ha assunto un atteggiamento molto bendisposto verso Emiliano, lasciando intendere che l’interesse nei suoi riguardi è ancora acceso. Il tempo non ha sopito la fiamma che era divampata in Monica sin dall’inizio del programma e di questo Nicola se n’è accorto benissimo.

Durante la prossima puntata vedremo una Monica ancora più confusa del solito, al punto che la tronista ha deciso di non fare l’esterna con nessuno dei due corteggiatori, al fine di trovare maggior chiarezza dentro di sè. Questa scelta ha ferito molto Nicola che, pur rispettando la sua scelta, ha risentito molto della mancanza della tronista. In studio difatti, Maria fa vedere una registrazione in cui è mostrata la reazione di Nicola, come al solito molto sensibile e profonda: il ragazzo non è riuscito a trattenere le lacrime (che novità…) e ha deciso di non entrare in studio. In tutto questo, mentre veniva trasmesso il filmato di Nicola in preda al dolore, Monica si è guardata le mani evitando di seguire il filmato.

Ovviamente, dopo un po’ di minuti Nicola è entrato in studio ( chi l’avrebbe mai detto) per spiegare il motivo del suo dispiacere: il ragazzo sa perfettamente di non essere la scelta di Monica e per questo motivo preferirebbe andar via. Inoltre, ha aggiunto che gli farebbe piacere rimanere amico di Monica, anche se dovesse finire male tra loro due. Il discorso di Nicola è stato fatto sempre a testa bassa  e con gli occhi lucidi ( ci risiamo..) evitando di sostenere lo sguardo di Monica, perchè questo avrebbe causato una maggiore fragilità nel corteggiatore.

Caro Nicola, crediamo nella tua sincerità e nel tuo interesse verso Monica, ma forse i tuoi sospetti sono fondati. Non è bene fasciarsi la testa prima di cadere, ma in molti casi può essere utile per attutire un colpo altamente probabile.

Mariasole Bergamasco

Comments are closed.