Home Spettacolo Gossip

Grande Fratello pilotato, parola di Gianluca Bedin

CONDIVIDI


Da ormai 10 edizioni continuano a dominare dubbi e incertezze in merito alla veridicità del reality show di Canale5, dove un certo numero di sconosciuti finisce sotto le telecamere che invadono la casa più famosa d’Italia.
I produttori tentano sempre di far credere agli spettatori che sia tutto reale, ma ad aumentare ancora di più questi sospetti è l’ex concorrente entrato in corsa nella casa Gianluca Bedin, uscito improvvisamente per motivi personali.
“Mi ha stupito di più la pesantezza di quelle che sono le situazioni dove tutto viene pilotato sul litigio e sulla provocazione. Io non sono una persona litigiosa, fino a che uno non mi pesta i piedi. Allora lì divento una furia”
, ha commentato.

“Da dentro ho visto delle provocazioni che a me non hanno fatto né caldo né freddo, però dagli stessi concorrenti è pilotato su quello mentre per me è il contrario perché per indole io non sono così e io lì dentro sono stato me stesso dall’inizio alla fine. Io sono più pilotato a tirar fuori il meglio non il peggio delle persone. Ecco quello che mi ha dato più fastidio è l’eccessivo tentativo di tirare fuori il peggio delle persone”.
Ovviamente di tutto ciò se ne sono resi conto praticamente tutti.
E da bravo ex concorrente Gianluca non poteva non parlare di Mauro Marin il più amato e discusso concorrente: “Voglio che vinca, é un mio amico”.

Alessandra Battistini