Home Sport Calcio, Leonardo: “Il rigore? E’ un errore a nostro favore ma il...

Calcio, Leonardo: “Il rigore? E’ un errore a nostro favore ma il calcio è così”

Il Milan si è aggiudicato l’importantissimo e delicatissimo match contro la Fiorentina, recupero della 17/a giornata di andata del campionato di serie A. Al “Franchi” di Firenze le due squadre si sono affrontate a viso aperto in una partita che ha regalato non poche emozioni agli appassionati di calcio. Primo tempo nettamente a favore della Fiorentina che si porta anche in vantaggio con l’ex di turno Alberto Gilardino. Ripresa che vede la reazione del Milan che prima pareggia i conti con il neo entrato Huntelaar imbeccato dal solito Ronaldinho, e poi chiude i conti nel recupero con Pato.

Il dopo partita però sembra un deja-vù delle ultime sfide di campionato. Solite ed inevitabili polemiche arbitrali che non tardano mai ad arrivare e, purtroppo, dopo il caso Ovrebo nuovamente vedono protagonista in negativo la squadra allenata da Prandelli. Ad evidenziare l’errore dell’arbitro Rosetti, c’ha pensato anche il tecnico rossonero Leonardo, che a fine partita ha dichiarato: “Abbiamo fatto molta fatica nel primo tempo con la Fiorentina che è partita bene. I viola pressavano e i centrocampisti non avevano spazi. Nella ripresa con carattere e voglia abbiamo portato a casa il risultato. A prescindere dalla tattica è lo spirito che ci ha portato questa vittoria. Il migliore in campo? La squadra. Abbiati, Dinho e Pato sono stati determinanti ma anche Flamini ha fatto una grande partita. Difesa e centrocampo hanno giocato bene nonostante le sofferenze. Il fallo di Thiago Silva su Montolivo? Sicuramente ho sentito i pareri di tante persone e devo dire che è rigore ma l’arbitro ha dato il vantaggio. Il fallo su Montolivo c’è ma Rosetti ha dato il vantaggio per il tiro di Keirrison. E’ un errore a nostro favore ma il calcio è così”.

Gli fa eco il portiere Abbiati, autore di una grandissima prestazione: “Il rigore? Pensavo anche io che fischiasse, il rigore ci può stare. Credo abbia dato il vantaggio”.

Collina ha tanto, ma tanto lavoro da fare…

Antonio Pellegrino