Home Sport Calcio, Napoli-Roma – La vittoria partenopea manca dal 1997

Calcio, Napoli-Roma – La vittoria partenopea manca dal 1997

Il Napoli non sconfigge la Roma al San Paolo da ben 13 anni, nelle ultime 2 stagioni capitolini sempre vittoriosi in terra partenopea.

Si avvicina il Derby del Sole tra Napoli e Roma, una sfida che in particolar modo negli anni ’70 e ’80 ha fatto la storia del calcio italiano. Dopo tanti anni finalmente ad affrontarlo sono due formazioni in grande forma, con la Roma terza ed il Napoli quinto a ridosso della zona Champions League.

Una sfida che i partenopei non vincono al San Paolo dalla Stagione 1996-1997, era la 30esima giornata e decise un gol del bomber Nicola Caccia. Da allora poche le sfide in realtà a causa del continuo su e giù degli azzurri tra A, B e C. Ricordiamo in particolar modo un Napoli-Roma, quello della stagione 2000-2001, vale a dire quella del terzo scudetto giallorosso. I capitolini vincendo si sarebbero assicurati il titolo con una giornata di anticipo ma in quell’occasione impattarono 2-2 su un Napoli che poi sarebbe retrocesso. Le reti furono realizzate da  Edmundo, Batistuta, Totti e Pecchia. E’ questo, tra l’altro, l’ultima partita tra le due formazioni finita in pareggio.

Tuttavia la “maledizione Roma” è continuata anche da quando gli azzurri sono tornati stabilmente nella massima divisione, nel 2007-2008 la Roma si impose al San Paolo per 2-0 e lo scorso anno addirittura con un rotondo 3-0.

La vittoria con più scarto è del Napoli, nelle stagione 1980-1981 e 1971-1972 i campani sconfissero infatti i romani per 4-0 mentre la partita con più gol risale al 1962-1963, uno spettacolare 3-3.

In totale si contano 27 vittorie dei padroni di casa, 19 pareggi e  16 vittorie della Roma.

Numeri che sembrano quindi essere tutti in favore della squadra allenata da Ranieri ma i conoscitori della cabala sanno che questa potrebbe essere una vera e propria arma a doppio taglio. In campo non saranno di certo loro a determinare il risultato ed i partenopei sono alla ricerca di punti fondamentali per non allontanarsi dalla zona Champions che nelle ultime giornate ha ritrovato anche la Juventus.

La Roma invece, superata ieri dal Milan vincitore a Firenze, vuole continuare il suo strepitoso ruolino di marcia ma dovrà stare attenta alle energie che di certo mettera in campo stasera nella delicata sfida con il Panathinaikos e che potranno risultare letali tra soli 3 giorni.

Una sfida tutta da gustare.

Simone Meloni

Comments are closed.