Grande Fratello 10, Mauro Marin: “Ho creato un mostro!”

Gli ultimi giorni nella casa del Grande Fratello 10, si stanno facendo sentire, diventando davvero sempre più pensanti e noiosi. Tutti i coinquilini della casa puntano il dito contro Mauro. Il trevigiano per tutta risposta, pensando ad Alberto esclama “Ho creato un mostro!”.

Nella casa del Grande Fratello 10, in questi ultimi giorni la noia e la monotonia sono stati d’animo davvero ricorrenti. I ragazzi sentono visibilmente addosso il peso degli ultimi, faticosissimi giorni che li separano della tanto attesa finale dell’8 marzo. Cristina si sente sempre più sola, soprattutto dopo l’uscita della sua migliore amica Carmen. Piange, si dispera ed ovviamente da la colpa di quanto accaduto a Mauro Marin.

Alberto invece, terrorizzato dalla nomination e quindi dall’uscita perdendo la possibilità di vincere il reality, ammette le sue debolezze, confidando agli amici la sua paura e confidando a Giorgio, che la colpa di tutto, anche in questo caso, sia da attribuire a Mauro.

L’affascinante albergatore non si spiega come mai il trevigiano sia ancora in gara e perché il pubblico continui incessantemente ad essere dalla sua parte. Secondo Alberto infatti, Mauro non si merita assolutamente di restare dentro. Chiacchierando con i ragazzi Alberto afferma, inoltre, che le sue nomination sono state puramente delle tattiche di gioco: nominando Cristina voleva evitare infatti di finire in nomination con Maicol e Mauro.

Gli inquilini a questo punto incominciano a guardare Alberto, l’uomo di chiesa, con occhi decisamente diversi, per la serie “non è poi così santarellino!”. Anche lui ha messo al primo posto il gioco, nonostante continui a ribadire che Mauro sia un calcolatore. Maicol a questo punto, esasperato gli dice di evitare di parlare di Mauro, quando lui ha fatto esattamente lo stesso tipo di gioco e quindi la stessa identica strategia. “Sei un gran calcolatore, hai calcolato tutto, volevi fuori Mauro, hai visto che non e’ uscito, hai avuto paura di uscire tu e hai messo in mezzo Cristina per salvarti e tutelarti, perché sai di vincere con Cristina. Non ti credevo così”, queste le parole del ferrarese.

Mauro a questo punto si rivolge allo stesso Baiocco dichiarando ironico: “Caro Alberto Baiocco vuoi arrivare in finale e stai facendo la vittima, sei stato paragonato a me, quello che tu hai odiato così tanto ma guarda che ho creato un mostro ora l’allievo supera il maestro!”.

V.G.

Notizie Correlate

Commenta