Nuova frontiera Porsche, la Cayenne S ibrida

Porsche CayenneSubito numerose modifiche per l’amato Suv, il crossover è stato allungato di 40 cm , aumentato anche lo spazio all’interno abitacolo. Un grosso occhio anche al peso, grazie all’utilizzo dell’allumio per il cofano motore e portiere. Per quanto riguarda i motori vi sono l’unità v6 di 3.6 litri da 300 CV  con il cambio automatico Tiptronic S, e il motore v8 di 4,8 litrida 400 CV.

Con invece la versione rinnovata Turbo, il motore v8 turbocompresso regala ben 500 CV di potenza. In dotazione tra l’altro ilsistema di spegnimento automatico nel motore durante la sosta, il famoso Automatic Start Stop. La novità più rilevante ad ognimodo è la Hybrid, dotata del v6 turbo da 333 CV più un motore elettrico da 47 CV. La versione Full-Hibrid con motore elettricoassociato al termico raggiunge emissioni di CO2 pari a 193 g/Km. A velocità moderate è possibile percorrere brevi tragitti con alimentazione esclusivamente elettrica, fino a una velocità massima di 60 km/h.

La frizione Hybrid Manager, esegue alla perfezione il proprio lavoro colleganto all’unisono le due unità. La nuova Porsche verràpresentata al Salone di Ginevra 2010 ed è prevista in vendita da Maggio 2010. Il design di questa seconda generazione è molto”Porsche“. L’auto è lunga più di 48 mm, ma le proporzioni del costruttore di Zffenhausen rimangono le stesse dell’attuale.

Gli interni sono stati completamente riconfigurati, al centro vi è la consolle rialzata con la leva del cambio in alto. I sediliposteriori hanno un inclinazione variabile degli schienali, in tre posizioni, per un massimo di 16cm.

Come già ravvisato prima la Cayenne disponibile l’8 Maggio a partire da 57.075 Euro della versione cambio manuale fino ai 117.675 Euro della versione Turbo. Per quanto riguarda la Hybrid il prezzo invece si aggira intorno agli 80.454 Euro.

Riccardo Basile