Home Spettacolo Gossip

Parla Marta Cecchetto: “Sposo Luca? Ma quando mai!”

0
CONDIVIDI

Lavoro, lavoro e solo lavoro. Sembra essere questo il must della longeva e sempreverde coppia, davvero inossidabile e restia ad essere al centro del gossip più spinto, Marta Cecchetto e Luca Toni.

Il loro è un fidanzamento lunghissimo che dura da ben 12 anni, quando si conobbero per caso all’ interno di una discoteca; Luca era agli albori della sua carriera calcistica, che si sarebbe rivelata straordinariamente generosa, giocava in Serie B ed era tutto tranne che un personaggio noto, lei un’ affermata modella che cavalcava statuaria le passerelle di tutto il mondo e lavorava per le griffe più gettonate dell’ epoca, d’ altronde si sa, la carriera da modella inizia molto presto e svanisce altrettanto repentinamente.

Dopo un breve corteggiamento, i due hanno deciso di fare coppia fissa, Toni si è fatto conoscere ai palcoscenici del calcio che conta, Marta ha continuato imperterrita a sfilare come un’ ossessa. Ma con il passare degli anni, in molti si sono chiesti quando sarebbero sopraggiunti i tanto desiderati, ma non per loro, fiori d’ arancio ed il fatidico si che avrebbe sancito a dovere una storia d’ amore d’ altri tempi. Al contrario, è stato un continuo rimandare e l’ attesa si è prolungata a dismisura, tanto che si erano diffusi rumours indiscreti su un rapporto in piena crisi, costellato da scappatelle, in barba alla passione che un tempo aveva regnato incontrastata.

Niente di puù falso, Luca e Marta si sono fatti scivolare addosso le critiche e le indiscrezioni e hanno dimostrato con i fatti di essere ancora saldamente legati l’ uno all’ altra. Ora torna il tormentone matrimonio che si abbatte fitto sulla coppia e la rossa Cecchetto intervistata da “Vanity Fair” sembra essere stufa di questo assedio mediatico che insidia periodicamente l’ equilibrio della coppia:

“Ma quale matrimonio! Se qualcuno mi avesse chiesto di sposarmi, me ne sarei accorta. Specialmente il mio Luca” – sottolinea con vèrve Marta, sorpresa dalle voci che volevano la celebrazione del loro matrimonio, la prossima estate in Toscana. Ma niente è stato ancora organizzato ed i due piccioncini non hanno nessuna intenzione di convolare a nozze, almeno per il momento, quasi paurosi che l’ eterno fidanzamento possa in qualche modo subìre scossoni dopo l’ esecuzione del sacramento.

“E’ vero che sono una donna distratta! Ma lo saprei se Luca avesse intenzione di sposarmi” – afferma ironica e sorridente. Per il momento, dunque niente nozze all’ orizzonte, solo progetti lavorativi e Marta spera che Toni venga convocato dal ct Marcello Lippi ai prossimi mondiali di calcio: “Per l’ estate abbiamo programmi diversi. E soprattutto spero che Luca abbia l’opportunità di giocare i Mondiali in Sudafrica”.

Gionata Cerchiara