Amici 9. Il pubblico critica Elena: “Non fare la cretina!”

 

I ballerini rimasti nella squadra Blu sono certamente tra i più bravi passati ad Amici. Ma se su Rodrigo nessuno osa dire male, ad Elena, criticata per il suo atteggiamento di superiorità, viene dato della cretina.

Elena balla un intenso assolo. Steve è soggiogato, il pubblico rapito. Sul volto di Marco Garofalo un misto di perplessità, noia e schifo. Una signora del pubblico provoca Elena dandole della “mademoiselle” e le chiede cosa ne pensi davvero delle ballerine professioniste di Garofalo:Nel serale il maestro ti ha detto dei capelli e tu hai parlato di caschetto nero (l’allusione era chiaramente indirizzata alla ballerina Martina Nadalini, ma non ne capiamo il perché). Sei una sfrontata!”.

La signora dimostra di non apprezzare la ragazza e aggiunge: “Con tutte le tue cose in francese non incanti nessuno. Se io fossi stata al tuo posto, io per tuo orgoglio personale avrei fatto l’appoge e pure lo strusciage. Sei la sorella di Santa Maria Goretti? Tu sogghigni, noi non siamo sceme. Tu sei qui per grazia ricevuta, devi rispetto agli insegnanti, non devi sentirti una superdonna. Vai a lavare i piatti. Prima era bravina, ora ha perso tutto. In un’accademia ti avrebbero già cacciata a calci nel sedere. Non fare la cretina e la snob”.

Elena, che non risponde alla domanda sulle ballerine di Garofalo, dopo aver detto, nei giorni scorsi, che il suo maestro usa impropriamente la parola snob, accusa la signora di non conoscere il significato della parola sfrontata. Che Elena sia depositaria di un vocabolario solo a sua disposizione? Che se sia una conferma di una leggera spocchia verso tutto e tutti? Che sia solo un modo per difendersi? Giudicatelo voi. Intanto lei, dopo aver accennato qualche risposta e aver dato all’anziana donna pure della maleducata, se ne torna al suo posto.

Tra una battuta e un’altra, capiamo che tra Garofalo e la Celentano, se ma c’è stato qualche disguido ormai è superato. Addirittura lui le fa i complimenti per la coreografia che vedremo, forse, domani.
Tocca a Rodrigo e la Celentano si incanta a guardarlo. Rivela che è la prima volta che un allievo le suscita un istinto materno. La De Filippi risponde che è grave che sia la prima volta: lei si è sentita tante volte mamma dei ragazzi. Noi vorremmo nomi e cognomi, ma forse è chiedere troppo.

Notizie Correlate

Commenta