Amici anticipazioni: guai per Loredana Errore, taglia i cavi del microfono in un momento di rabbia

CONDIVIDI

Solo il primo posto in classifica potrebbe salvarla. Loredana Errore, la cantante più amata e discussa di questa edizione di Amici, rischia di abbandonarci nella prossima puntata del serale. Il motivo? La ragazza in preda ad uno sfogo di rabbia ha tagliato tutti i cavi dell’impianto audio nel bagno.

A quanto pare, secondo vari rumors, la ragazza aveva espresso il desiderio di fare gli auguri a suo fratello e a sua cognata per la nascita del nipotino. Il permesso però le è stato negato e Loredana non è riuscita a controllarsi: forbici alla mano ha tranciato tutto.

Consentitemi di esprimere il mio pensiero: il gesto sarà pure maleducato, irrispettoso, ma queste regole a mo di lager nazista imposte dalla redazione non sono molto apprezzabili. I ragazzi sono reclusi, non possono parlare con parenti e amici e non possono tenere il cellulare; un evento importante come la nascita di un nipote va rispettato prima ancora di un programma televisivo. La carriera è fondamentale, ma non è necessario dimenticarsi degli affetti e di chi ci ha aiutato ad arrivare fino a quel punto. Un ragazzo entra ad Amici e cosa facciamo? Lo allontaniamo dalla famiglia e non diamo neanche la possibilità di fare gli auguri ad un fratello per un avvenimento di tale portata. Le regole di Amici andrebbero bene per il XVII secolo o giù di lì. Senza parlare del fatto che altri concorrenti si sono rivelati altrettanto maleducati nei confronti di professori e concorrenti, non di un cavo audio.

In sostanza Loredana andrà incontro al seguente provvedimento disciplinare: pare (non è certo) che domenica  i blu non si esibiscano e che, nel caso in cui perdessero, Loredana sarebbe eliminata istantaneamente. Unica salvezza può provenire da un suo primo posto in classifica, dato che nemmeno la commissione può pronunciarsi a riguardo. Le regole (seppur sbagliate) sono regole e chi rompe paga. Non mi resta che fare gli auguri a Loredana per la nascita del nipotino e per un bel primo posto, sperando possa scusarsi e riparare per l’accaduto.


Mariasole Bergamasco