Home Sport

Catania-Bari, probabili formazioni: Almiron dal primo minuto

CONDIVIDI
Sergio Bernardo Almirón, 29 anni

Il primo anticipo della 26^ giornata di Serie A vedrà affrontarsi, questa sera alle 18.00, il Catania ed il Bari allo Stadio Massimino. Per gli etnei si tratta di una partita delicatissima: la classifica li vede al quart’ultimo posto, un solo punto sopra il Livorno che domani avrà una partita abbordabile, in casa contro il Siena. Sarà dunque importantissimo cercare di fare bottino pieno contro il Bari, per non rischiare di trovarsi invischiati ulteriormente in zona retrocessione.

La classifica del Bari è sicuramente migliore, grazie allo splendido girone d’andata disputato dagli uomini di Ventura. Ora però i pugliesi stanno attraversando un periodo molto complicato: hanno infatti perso le ultime tre partite contro Milan, Cagliari e Atalanta, e sembrano in netto calo rispetto alla prima parte di stagione.

Sinisa Mihajlovic ha convocato 21 giocatori per la gara di stasera. Scontata l’assenza dello squalificato Mascara, a sorpresa fanno parte del gruppo anche Spolli e Carboni, i quali però non sono in condizioni ottimali e rischiano di non andare neanche in panchina. Molto probabile dunque l’inserimento di Terlizzi al centro della difesa al fianco di Silvestre. In mezzo al campo dubbio Biagianti-Carboni nel ruolo di centrale di centrocampo. In attacco rientra dal primo minuto Martinez.

Ventura, dal canto suo, è intenzionato a rilanciare dal primo minuto l’argentino Almiron. Probabile che a fargli spazio sia Donati, apparso in calo nelle ultime settimane. In attacco, a far coppia con Barreto, dovrebbe rientrare Castillo, viste anche le non perfette condizioni di Meggiorini, infortunatosi nella gara contro il Milan. Risolti problemi fisici per Belmonte, che dunque partirà titolare sul settore destro della difesa con la solita coppia centrale formata da Andrea Masiello e Bonucci. L’unico vero ballottaggio rimane quello riguardante la fascia mancina di centrcampo, dove Rivas rimane in vantaggio su Koman.

Catania-Bari (ore 18.00)

Catania (4-3-3): Andujar; Alvarez, Silvestre, Terlizzi, Capuano; Izco, Biagianti, Ricchiuti; Martinez, Maxi Lopez, Llama.
A disposizione: Kosicky, Potenza, Delvecchio, Ledesma, Carboni, Augustyn, Morimoto. All.: Mihajlovic
Ballottaggi: Terlizzi-Augustyn: 80%-20%, Biagianti-Carboni: 60%-40%.

Bari (4-4-2): Gillet; Belmonte, A.Masiello, Bonucci, S.Masiello; Alvarez, Gazzi, Almiron, Rivas; Barreto, Castillo.
A disposizione: Lamberti, Stellini, Donati, Diamoutene, Koman, Allegretti, Meggiorini. All.: Ventura
Ballottaggi: Rivas-Koman: 70%-30%, Belmonte-Stellini: 80%-20%.

Pier Francesco Caracciolo