Home Cultura Milano moda: le collezioni di Emporio Armani & Krizia

Milano moda: le collezioni di Emporio Armani & Krizia

Sulle passerelle milanesi della fashion week è arrivata la collezione Autunno-Inverno 2010/2011 di Krizia, che ispirandosi alle anfore eoliane, ha creato una linea fluida e versatile per una figura femminile estrosa e un pizzico fetish.

I colori chiari, che rimandano all’amore per la natura si alternano a sprizzi di arancione, fucsia, giallo per distinguersi restando sempre trendy. Vita alta e busto sottile, gonne cortissime ma anche pantoloni: la donna di Krizia è forte e seducente, sa spaziare da uno stile all’altro, mantendo l’eleganza che la contraddistingue, anche indossando “pezzi forti” come piume di struzzo e strass, stivali altissimi o tronchetti fluo.

Decisamente più bon ton gli abitini color crema, abbinati al rosa o al beige, balze per i minidress con gonna a palloncino (ritornano in quasi tutte le collezioni)e micro-gilet indossati sotto giacche tono su tono.

La collezione firmata Giorgio Armani è indubbiamente più metropolitana. Il look femminile viene contagiato da alcuni capi propriamente maschili: gilet, giacche e blazer sono rubati dall’armadio di lui per essere arricchiti da materiali come l’organza e colorati in tonalità più dolci e meno decise.

I cappotti maschili di cachemire sono abbinati a minigonne e stivaletti vintage; il look della sera è poi permeato da tantissime pailettes. Borse rigide sia piccole che grandi come accessori, in colori netti e definiti e con effetti di pellami pregiati (rettile, coccodrillo e leopardo), mentre le scarpe hanno sempre un richiamo vintage.

Una collaretta di nappa spazzolata nera e carne si ritrova sul tailleur pulitissimo e maschile; nel foulard su cappotti e giacche; nel collier su abiti nuvola, addolciti ulteriormente da una rosa gigante costruita a spirale.

Claudia Fiume