Home Lifestyle Salute Poco appetito? E’ questione di stress

Poco appetito? E’ questione di stress

Il nervosismo e lo stress sono le cause primarie che portano all’inappetenza, ma non possiamo non dire che la mancanza di appetito può anche essere causata da un’indigestione, una malore o una convalescenza, quindi un tipo di problema prettamente fisiologico.
Con l’inappetenza arriva la stitichezza e l’intestino inizia a diventare pigro, a questo punto viene spesso consigliato di fare affidamento alle erbe mediche, scegliendo quindi quella che ha proprietà più idonee per riuscire a liberarsi di questo disturbo.

Non basta una dieta alimentare equilibrata e ben ponderata, il vostro medico di fiducia potrà fare la scelta migliore, soprattutto se l’inappetenza coincide con periodi importanti nel cammino di una donna, come per esempio la gravidanza.
Le erbe possono essere assunte con infusi o gocce; se tutto dipende dallo stress, viene consigliata l’angelica, che va a contrastare anche l’anoressia nervosa, questo perché le sue proprietà sono digestive e stimolanti.
Ma non é tutto perché possiede anche un effetto tonificante a livello gastro-intestinale e stimola il fegato.
Se il poco appetito é causato da motivi fisiologici allora bisogna puntare sul fieno greco che rappresenta un ottimo ricostituente naturale contro la magrezza e la debolezza fisica.

Alessandra Battistini