Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Eta: sgominata in Francia la banda terroristica

CONDIVIDI

Parigi, 28 febbraio. Si direbbe che possa esser ritenuta decapitata, ossia privata di punti di riferimento fondamentali, con l’arresto del principale responsabile, ed in definitiva sgominata l’Eta, l’organizzazione terroristica basca il cui boss era latitante dal 1997.

Oltre al cosiddetto “capo militare” dell’organizzazione Ibon GogeascoecheaArronategui, già nelle mani delle forze dell’ordine, il quotidiano francese Pais, nella sua versione on line,  riferisce che oggi sono stati trovati ed arrestati anche il presunto assassino del socialista basco Isaias Carrasco, Beinat Aguinalde Ugartemendia, di 26 anni, e Gregorio Jimenez Morales, di 55 anni, che sembrerebbe aver ricoperto il ruolo di incaricato dell’organizzazione tecnica per progettare gli attentati che sono stati fatti.

Sia le indagini che le operazioni di cattura sono state condotte in Francia dalla polizia francese e da quella spagnola che hanno collaborato di pari passo.

Nella foto, l’attentato del 1991 alla “casa curadela” di Vic, caserma di carattere paramilitare che ospitava uomini delle forze armate con le loro famiglie. In quell’occasione si registrarono 9 morti, civili e non.  Questo tipo di struttura era tra gli obiettivi preferiti dell’Esa, già responsabile dell’attentato alla caserma di Saragozza del 1987, che aveva provocato 11 morti.

S. K.