Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

GB, bunker anti-atomico in vendita su eBay

CONDIVIDI

L'entrara segreta del bunker, come appare nell'inserzione su eBay

Il protagonista di questa vicenda è sicuramente eBay, il celebre sito internet di aste online. È un luogo comune che sulla piattaforma si possa trovare davvero di tutto, ma stavolta l’impensabile è divenuto realtà. Un utente in Gran Bretagna ha messo in vendita un bunker antiatomico realizzato durante i cupi anni della Guerra Fredda.

Il prezzo iniziale immesso dall’ignoto venditore era di 500 sterline (circa 550 euro) e adesso, dopo numerose offerte, si aggira intorno a 27mila sterline, circa 30mila euro.

Il rifugio è spazioso, misura 15 metri per 15 per un totale di 225 metri quadrati, ed è localizzato sotto l’affascinante parco di Peaks, nell’Inghilterra centrale, che si estende longitudinalmente tra le città di Manchester e di Nottingham. È situato su un terreno agricolo, a oltre 4 metri di profondità e vi si può accedere tramite una botola. Il bunker è attrezzatissimo per ogni evenienza, è composto di due locali e un bagno chimico, più un posto di osservazione e due condotti di aerazione. Infine, secondo quanto si legge nell’inserzione online, il nascondiglio offre anche un panorama “meraviglioso”.

Il covo era stato trasformato in rifugio antiatomico nel 1959, in piena Guerra Fredda, e da quella data fino al 1991 è stato gestito dal “Royal Observer Corps, un’organizzazione inglese per la difesa civile. Dopo la fine dell’Unione Sovietica, è divenuto un luogo senza più alcun senso o scopo. Così qualche benpensante ha deciso di venderlo in una maniera del tutto insolita, cioè tramite un’asta online su eBay. Nessuno avrebbe mai pensato che la quotazione sarebbe salita tanto in poche ore, ma probabilmente è una “postazione” che fa gola a molti.

Non è dato sapere quale potrebbe essere un suo utilizzo futuro, ma vi è una grande corsa per accaparrarselo e le offerte sono inesorabilmente destinate a salire nelle prossime ore, sino alla scadenza. Staremo a vedere chi sarà il fortunato vincitore che si aggiudicherà l’asta… e il bunker.

Emanuele Ballacci