Milano-Roma: la Canalis scortata alla Stazione Centrale

Nonostante gli occhialoni scuri e il collo del maglione tirato su a nascondere il viso, Elisabetta Canalis è stata beccata dai paparazzi alla Stazione Centrale di Milano, in partenza per Roma.  Arrivata in stazione a bordo di un’elegante auto nera,  la donna più invidiata e ricercata del momento non è passata certo inosservata: ad attirare l’attenzione è stata la schiera di poliziotti che l’hanno scortata fino al vagone del treno. Verrebbe da chiedersi: come mai Elisabetta Canalis è senza il suo amato George Clooney?

L’ex Velina è ormai pieni di impegni e approfitta di ogni momento per organizzare tutti i dettagli con i suoi collaboratori. Eli sembra trovarsi bene a vestire i panni della diva irraggiungibile ma Milano non è Los Angeles, dove i divi sono liberi di girare indisturbati per le strade, da persone comuni, senza temere l’assalto dei fan.

Smentite le voci che annunciavano un film con il suo bel George Clooney, è prevista la sua partecipazione alla terza stagione della serie americana Leverage in onda sul canale TNT. Nella serie, che racconta le azioni di un gruppo di criminali e truffatori professionisti, la Canalis dovrebbe avere il ruolo di un agente segreto internazionale.

Elisabetta , nonostante tutto, non si è montata la testa e non ostenta un atteggiamento di superiorità. Cerca di proteggere la sua privacy, sorride e ringrazia i poliziotti che l’hanno scortata. Ha molte ragioni per sorridere, infatti la fortuna sembra girare proprio dalla sua parte da quando lo scapolo d’oro di Hollywood si è innamorato di lei ed ora, ad attenderla, c’è una carriera tutta stelle e strisce.

Stando alle ultime indiscrezioni, la coppia sarebbe intenzionata a voler comprare una micro isola con sul lago d’Iseo con tanto di castello; cosa ci sia di vero non si sa. Povera Canalis, non può stare tranquilla nemmeno in treno!

Concetta Vietri