Uomini e donne, puntata di oggi (02.03.10 parte 4). Tina comprende Emiliano???

Trono femminile: Ramona (accolta da un applauso esagerato) è uscita con Maurizio, Stefano, Andrea e Mario (già beniamino del pubblico); Monica ha incontrato Samuele, Nicola ed Emiliano.
Oggi termina il trono di Monica.

Tina ritiene che Emiliano abbia dato la sua risposta per mesi, con i suoi comportamenti; Alfonso (del pubblico) ha invece difeso la scelta della tronista di combattere per i suoi sentimenti fino alla fine.
Monica
ritiene che avrebbe meritato di ricevere il no in studio.
Maria
ha chiarito la sua posizione: Lei non voleva essere lasciata da sola: lei con lui ha sempre giocato pulito. Sapeva che sarebbe stato un no, però lei è qui e ci ha messo la sua faccia: voleva che Emiliano facesse lo stesso.

Io da quando ho visto la prima esterna ho pensato che lui non sarebbe venuto qui: Monica è stata molto costante ed è ammirevole, al cuor non si comanda. Però queste risposte lui le ha sempre date, non ci possiamo meravigliare che ora non scenda quella scala”, così Tina ha dimostrato se non altro di aver capito chiaramente Emiliano ed il suo comportamento: Sarebbe stato un uomo di rispetto se mesi fa avesse detto chiaramente che non era interessato e se ne fosse andato. Invece qualche puntata addietro diceva di essere l’uomo per lei!!! Lui non ha rispettato niente, non ha rispettato i sentimenti di lei: puoi giocare un mese, due, ma poi basta. Però non meravigliamoci di nulla: sapevamo con chi avevamo a che fare.
Monica da quell’orecchio non ci vuole sentire, sostenuta ancora una volta da Alfonso (Quando lui ha trovato la scusa per non venire qui non gli è sembrato vero!!! Non ha avuto il coraggio), mentre Tina continuava a spiegare quanto dovesse essere chiaro a tutti  che tipo di persona era stata Emiliano in trasmissione, sin dall’inizio (E’ questa la coerenza: lei ha tentato fino all’ultimo e lui è stato una carogna fino all’ultimo).

GB