Uomini e donne, puntata di oggi (02.03.10 parte 6). Lieto fine per Monica?

Trono femminile: Ramona (accolta da un applauso esagerato) è uscita con Maurizio, Stefano, Andrea e Mario (già beniamino del pubblico); Monica ha incontrato Samuele, Nicola ed Emiliano.
Oggi termina il trono di Monica.

Continuano le discussioni successive al no rifilato da Emiliano a Monica.
Dopo alcuni forti attacchi verso di lui, Monica ha voluto chiarire la sua opinione sul suo ex corteggiatore (Penso che anche nella vita sia una persona che non prende decisioni e non si prende responsabilità. Avevo già capito il no perché era disinteressato, adesso penso anche questo perché non si è presentato. Però non mi sento di dirgli che è un pagliaccio. Io non so perché lo volevo qui, non c’è un motivo specifico, però era importante”), mentre Tina ha provato a spezzare una lancia in suo favore (Forse non viene qui per evitare di ferirla ulteriormente).

Monica ha sorprendentemente chiesto a Maria di far scendere i petali (che generalmente cascano in seguito ad un si): “Da quando ho 13 anni guardi questi petali, ora fateli scendere anche a me”.
Nicola (“Per le copertine sceglie me!”) e Samuele (“Per il sesso sceglie me!!!”) l’hanno raggiunta al centro dello studio e l’hanno presa in braccio assieme: così è partita la musica, sono cascati i petali ed il trono di Monica si è chiuso con un pizzico di allegria agrodolce ed un grosso applauso da parte di tutto il pubblico in studio e addirittura dei corteggiatori di Ramona.
Monica si è commossa, ha voluto ringraziare Maria (nonostante l’esito del trono): “Vorrei ringraziare tutti quanti perché mi sono stati dietro da morire”.

Il “lieto fine” non ha placato i dissapori nelle amiche di Monica (presenti in studio): Lui le ha addirittura detto di non essere qui per colpa sua: se è così nella vita reale è bene che se ne stia a casa!!! Anche se non avesse capito l’importanza di stare qui lei glielo ha detto 16 volte: diventa anche una questione di cortesia, però lui è vigliacco fino alla fine. Lui è stato qua, non l’ha corteggiata, ha addirittura criticato Samuele, che l’ha fatta ammazzare dalle risate, e Nicola, che provava dei sentimenti. Veniva qua e diceva il no”.

GB