Uomini e donne, puntata di oggi (02.03.10 parte 7). Gianni a casa di Emiliano!

Trono femminile: Ramona (accolta da un applauso esagerato) è uscita con Maurizio, Stefano, Andrea e Mario (già beniamino del pubblico); Monica ha incontrato Samuele, Nicola ed Emiliano.
Oggi termina il trono di Monica.

Un’ora dopo il termine della puntata Gianni ha scelto di recarsi a casa di Emiliano, accompagnato dalle amiche di Monica: “Siamo qui per farti vedere una cosa, possiamo? Sai che c’è stata la scelta di Monica e nella puntata si capisce quanto ci tenesse ad averti lì, quindi ora te la facciamo vedere”.
Emiliano ha guardato la puntata ed ha ancora una volta difeso il suo comportamento: Io potevo anche venire vestito carino e dirle che ci avevo pensato tanto ma le dicevo di no: invece non sono venuto proprio per rispetto. Mi pareva una cattiveria arrivare alla fine per dirle di no”.
Le amiche lo hanno accusato di essersi allontanato da lei per una scusa, lui ha risposto di non essere mai stato presissimo da lei ed ha continuato a spiegare il perché delle sue azioni: Le ho dimostrato cosa mi aveva convinto e cosa no: a me non piace dirle il no.
“Per il rispetto che hai detto di provare per lei e per il bene che le vuoi dovevi esserci, visto che ti aveva detto che per lei era importante: lei voleva questo e tu non lo hai capito, questa l’opinione di Gianni.

Guardando la puntata Emiliano ha fortemente attaccato Gianni: “Perché devi dire che si è umiliata? L’ultima cosa che penso è che lei si sia umiliata: anzi si vede che Monica è una donna che se ha una cosa in testa la insegue. Se vuoi bene ad una persona non dici che si umilia”.
L’ex corteggiatore ha ribadito di avere già dato il suo no in macchina e non ritiene avrebbe avuto senso tornare in uno studio televisivo per fare unicamente dello spettacolo.

GB