Isola dei Famosi 7, parla il figlio di Renato Zero: “mio padre mi ha consigliato di non andare”

Roberto Fiacchini è uno dei futuri naufraghi dell’Isola, pronto ad approdare nel reality di RaiDue, condotto dall’effervescente Simona Ventura, appartenente alla categoria “Figli di…”. Proprio così, perchè il giovane Roberto, altro non è che il figlio del celebre cantante Renato Zero che lo ha adottato nel 2003. Intanto, il ragazzo confida sulle pagine del settimanale Diva & Donna, che il padre avrebbe preferito che lui non partisse per L’Isola dei Famosi, per non farlo stare lontano dalle sue due bambine per molto tempo, ma lui afferma: “Vado sereno, perchè so che vicino a loro c’è lui”.

In realtà, circa la partecipazione di Roberto al reality, ma soprattutto in riferimento al grado di parentela che lo lega a Renato, si è espressa la transgender più celebre d’Italia, Vladimir Luxuria: “Renato Zero è stato obbligato a tale stratagemma per il vuoto legislativo tutto italiano sul riconoscimento di parentela per chi convive stabilmente ed è legato da un rapporto affettivo. L’Isola sarà anche questo, poter parlare e approfondire tali argomenti”.

In merito a tali dichiarazioni, Roberto Fiacchini replica: “Vorrei che l’attenzione venisse spostata alle questioni importanti come l’adozione. Vorrei che la mia partecipazione all’Isola servisse ad aiutare e snellire le procedure burocratiche per l’adozione, in generale, senza distinzioni di sesso, per le coppie etero e quelle gay. Non mi interessano le polemiche e gli schieramenti, l’adozione è importante per tutti, al di là del sesso. E’ importante far sì che i bambini che soffrano vengano tolti dai freddi collegi e inseriti e accolti dall’amore di una famiglia. La mia risposta a Luxuria, quindi, è un grande sorriso”.

Il giovane, poi, parla del suo meraviglioso rapporto con il padre Renato, con il quale alterna, come ogni figlio, momenti di conflitto a momenti di grande sintonia, tanto da sembrare una sola persona. Ma oltre al padre, Roberto gode anche dell’immenso amore della moglie Emanuela e delle due figlie, Virginia e Ada, di quattro anni e mezzo e tre.

Ritornando alla sua partecipazione all’Isola, il ragazzo ammette di non conoscere nessuno dei concorrenti del reality, ma si augura di poter andare d’accordo con tutti. Tra i motivi che lo hanno spinto ad immergersi in questa nuova avventura, anche televisiva, invece, ci sono la curiosità e la voglia di mettersi in gioco. Ma non solo; Roberto ammette infatti che in tal modo cercherà non solo di combattere la sua grande timidezza, ma spera di poter farsi conoscere anche dalla sorella Cinzia, che ha scoperto di avere circa tre anni fa, ma che ha incontrato di persona solo recentemente.

Come già detto, il padre, Renato Zero, nonostante avesse voluto non vederlo sull’Isola, sarà però il suo primo sostenitore, seppur silenzioso.

Emanuela Longo