Naomi Campbell, che scazzottata con l’ autista!

E Naomi ci ricasca in pieno. Evidentemente non le è bastata la sfliza di denunce e pene pecuniarie e non a cui è stata condannata in questi ultimi anni, d’ altronde sono noti a tutti gli episodi poco nobili che l’ hanno vista protagonista, suo malgrado.

Sta diventando un vizio quello della panterona di colore, che un tempo veleggiava fiera sulle passerelle dell’ alta moda mondiale, indossando gli abiti griffati dagli stilisti più in auge del pianeta ed ora si ritrova a depositare e dar conto presso una centrale di polizia, incriminata di aver preso a sberle, spintonato o lanciato oggetti acuminati contro qualcuno, o meglio il malcapitato che le si trova di fronte nel momento in cui scatta rabbioso ed irrefrenabile l’ attacco d’ ira.

Dopo essere stata ripresa dalla giustizia, i precedenti dunque non latitano, per aver insultato ed aggredito in modo gratuito un dipendente della British Airways, all’ aeroporto di Londra nel giugno del 2009, reo di averle fatto perdere troppo tempo in pedanti cavilli burocratici, la super modella scontò 200 ore in attività sociali. Ma non basta; anche due cameriere furono vittime del cambio di personalità improvvisa della Campbell:

Ana Scolavino denunciò Naomi per essersi presa in pieno viso il telefonino scagliato dalla modella fuori di sè e per quel gesto fu costretta a pulire per cinque giorni gli uffici della nettezza urbana di New York. Nel gennaio 2009 fu la volta di Gaby Gibson sorbirsi schiaffi in faccia ed insulti da scaricatore di porto, da parte dell’ eterea stangona.

Ed ora, la vivace Naomi non ha contato fino a dieci ed ha preso a cazzotti da dietro, un povero autista 27enne che la stava scarrozzando per le vie della grande mela, con il risultato che l’ uomo si è procurato profonde ferite al volto con numerose abrasioni, in seguito all’ urto del suo viso con il volante della Limousine che guidava. Le cause del parossismo della venere nera sono ancora oscure ma sembra che tempo addietro, il conducente avrebbe nascosto una tresca amorosa dell’ attuale compagno della Campbell, il magnate russo Vlad Doronin, coprendo il misfatto. Una camomilla per Naomi please.

Gionata Cerchiara