Uomini e donne puntata di oggi (03.03.10 parte 2). Vasco fulmina il signor Mario

Rosa e Rosetta si sono innanzitutto complimentate con Maria per il vestito sfoggiato durante l’ultima puntata serale di “Amici”, quindi si sono accomodate tra Gianni e Tina.
Abbiam già formato due coppie, dobbiamo andare avanti!, così Maria ha aperto una nuova puntata del trono over.

In studio Rosetta si è commossa davanti all’esterna di Aldo e Francesca e non ha potuto far altro che confermare come l’amore non abbia età.
Mario
ha dichiarato di aver continuato a tenersi in contatto con Gemma, nonostante alcune defezioni in studio (“Unicamente per motivi di lavoro, sto benissimo!”), di non provare alcuna gelosia verso Giancarlo (La mia donna può andare a fare quel che vuole: deve solo comportarsi bene, come io devo comportarmi bene), si è difeso dalle critiche ricevute alla sua ultima apparizione (per altro spalleggiato dalla stesa Gemma, che lo ha definito una persona molto autentica) ed ha invitato a ballare – ovviamente musica da discoteca – sia Gemma che Loredana (“Non abbiamo mai avuto modo di conoscerci bene…”).
E così il più molleggiato degli over, circondato dalle donne, si è esibito ancora una volta sulle note di “Born to be alive”, facendo sfoggio di mosse sempre più interessanti ed avvolgendo ora l’una, ora l’altra compagna sulla pista.

Sono tutte e due fantastiche, ha commentato Mario, prima di venire fulminato dal signor Vasco: “Credo che abbiamo una certa età e dobbiamo mantenere un certo stile, se vogliamo trasmettere un messaggio: credo che alla nostra età sia disgustoso, vergognoso e patetico mettersi a fare pseudo spogliarelli! Anche perché Gemma era in totale imbarazzo quando hai voluto ballare con lei in canottiera: ci vuole un attimo di rispetto. Chiunque può fare qualsiasi cosa, ma io dico quello che penso: qui c’è molta ipocrisia!.
Loredana ha tirato in ballo il precedente strip di Marisa (“A lei però nessuno ha detto niente…”), quindi la stessa Marisa – che si è evidentemente sentita chiamata in causa – se l’è presa pesantemente con Vasco: Tu sei il furbo: ti credi il bello del reame, ma qui dentro c’è gente molto più bella di te, interiormente! Se qui c’è un protagonista quello sei tu!.

GB