Fiorentina-Juventus, probabili formazioni: Gilardino in campo dal primo minuto

Sabato sera alle ore 18.00 andrà in scena al Franchi Fiorentina-Juventus, sfida tra le grandi deluse del campionato. La squadra viola, reduce dal pareggio esterno contro la Lazio, è alla ricerca disperata di punti per cercare di riagganciarsi al treno che porta all’Europa League. Gli uomini di Zaccheroni, dal canto loro, non possono permettersi altri passi falsi dopo il brusco stop casalingo di domenica scorsa contro il Palermo.

In casa viola, Cesare Prandelli è alle prese con qualche problema in difesa: oltre all’infortunato Gamberini, è probabile il forfait di Natali. Al centro della difesa, dunque, scelte obbligate con la coppia Felipe-Kroldrup. I ruoli di esterni difensivi dovrebbero essere ricoperti da Comotto e Pasqual, leggermente favoriti su De Silvestri e Gobbi. A centrocampo molto probabilmente agirà ancora la coppia Donadel-Montolivo, con Cristiano Zanetti in panchina. I tre trequartisti dovrebbero essere Marchionni, Jovetic e Vargas, anche se quest’ultimo è ancora in dubbio. Al centro dell’attacco spazio al rientrante Gilardino.

Nella Juventus, ancora falcidiata dagli infortuni, si rivedrà sicuramente Marchisio, che ha scontato il turno di squalifica e comporrà, con Sissoko e Felipe Melo, il centrocampo a tre. In difesa, davanti a Manninger, Zebina dovrebbe essere preferito a Grygera sulla corsia di destra, mentre a sinistra dovrebbe toccare ancora a De Ceglie. Al centro, accanto a Chiellini, dubbio Cannavaro-Legrottaglie, con il secondo leggermente favorito. In attacco, davanti a Diego, spazio alla coppia Trezeguet-Del Piero, con Iaquinta che torna a disposizione dalla panchina.

Fiorentina-Juventus (sabato ore 18)

Fiorentina (4-2-3-1): Frey; Comotto, Felipe, Kroldrup, Pasqual; Donadel, Montolivo; Marchionni, Jovetic, Vargas; Gilardino. All.: Prandelli
A disposizione: Avramov, De Silvestri, Bolatti, Gobbi, C. Zanetti, Ljajic, Keirrison
Squalificati: Mutu
Indisponibili: Gamberini

Juventus (4-3-1-2): Manninger; Zebina, Legrottaglie, Chiellini, De Ceglie; Sissoko, Felipe Melo, Marchisio; Diego; Trezeguet, Del Piero.
A disposizione: Pinsoglio, Grygera, Cannavaro, Grosso, Candreva, Iaquinta, Paolucci. All.: Zaccheroni
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Camoranesi, Buffon, Amauri, Caceres, Chimenti, Giovinco

Pier Francesco Caracciolo