Scoppia il giallo su “La pupa e il secchione”: Paola Barale ancora non conferma la sua presenza

Sul web, ormai sembrava certa la notizia circa la presenza della show girl Paola Barale, alla conduzione della trasmissione  “La pupa e il secchione” al fianco di Enrico Papi ed in partenza dal prossimo 9 aprile. Il conduttore torna al timone della trasmissione dopo quattro anni di assenza. Ricordiamo infatti che la prima edizione del programma risale al 2006, ma ai tempi Papi era affiancato dalla conduttrice di “Mattino 5” Federica Panicucci.

Ma solo oggi, dopo innumerevoli articoli sul web e l’anticipazione su “TV Sorrisi e Canzoni”, che davano per certa la presenza dell’affascinante Paola al timone del programma, la stessa ha incredibilmente dichiarato altro:  “La notizia è vera a metà. Ci sono stati contatti da pochi giorni, ma stiamo ancora trattando”.

La Barale, ha poi specificato: “Quindi io credo che sia azzardato darmi per certa. Mi dispiace dire di sì, se poi non si giunge a una conclusione positiva. Il pubblico che mi aspetta potrebbe restare deluso se poi non mi trova. Sarebbe bello ritrovare a ‘La pupa e il secchione’ Enrico Papi dopo ‘Buona Domenica’, anche se non lo vedo da anni. Abbiamo condiviso una bella esperienza. All’epoca ‘Buona Domenica’ era un gran bel lavoro”.

La conduttrice, nel frattempo, coglie anche l’occasione per smentire tutte le malelingue che davano per certa la fine della storia con il suo compagno Raz Degan, attualmente impegnato nel ruolo di ballerino, nella trasmissione di RaiUno, condotta da Milly Carlucci, “Ballando con le stelle”. Paola in merito, fa una dichiarazione breve e concisa: “Mi hanno anche detto che si parlava di un mio ritorno in tv, vista la fine della mia storia con Raz. Non è vero, visto che la mia storia con Raz non è finita. Periodicamente ci sono e il mio rientro in tv non è direttamente complementare con le mie vicende personali”.

Come andrà a finire? Non ci resta che attendere l’inizio del programma.

V.g.