Home Spettacolo Gossip

Flavia Vento apre un ristorante a Roma

CONDIVIDI

Da quando Teo Mammuccari la relegava sotto il tavolo di “Libero” ne è passata di acqua sotto i ponti per Flavia Vento, classe 1977. Da showgirl a politica, da studentessa ad imprenditrice, in questi anni la bionda Flavia le ha provate veramente tutte e così le è sembrato giusto provare anche la via dell’imprenditoria dando i natali, assieme all’amico ed agente Salvo Esposito, ad un nuovo ristorante nell’affolato quartiere capitolino di Ostiense, noto per la presenza di tanti locali notturni dove si svolge la movida romana.

All’inaugurazione del “Flame” (questo il nome scelto per il locale) sono accorsi tantissimi personaggi del mondo dello spettacolo  da Nadia Bengala a Marina Ripa di Meana, dal calciatore della Lazio Guglielmo Stendardo a Rossella Infanti (la bella rossa protagonista degli ultimi 2 film di Moccia, “Scusa se ti chiamo amore” e “Scusa se ti voglio sposare”).

Ed ovviamente a coronare tutto ciò, la presenza del fidanzato Manuele di Gresy. I due hanno “dato spettacolo”, scambiandosi numerosi ed appassionati baci che hanno fatto la felicità dei paparazzi presenti. Non poteva mancare ovviamente neanche la famiglia della bella Flavia ed i suoi amati cagnolini Piri, Bamboo e Fabrizia che sono però rimasti all’ingresso in compagnia della dog sitter.

La serata è andata così avanti tra le chiacchiere ed i cibi portati dai camerieri al servizio della Vento, delle vere e proprie prelibatezze come gnocchi alla sorrentina, tortelli di zucca, risotto con zucchine e gamberetti e le deliziose “pennette al Vento” a base di tartufo innaffiato da champagne.

Poi dopo l’abbuffata musica a volontà fino a mezzanotte, con un dj scelto appositamente per l’occasione. Una serata che sarà dunque ricordata per molto tempo e chissà d’ora in avanti nel quartiere a sud della Capitale nascerà una nuova stella della ristorazione capitolina. Sicuramente il solo nome di Flavia Vento porterà molti clienti al “Flame”…

Simone Meloni

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram