Sonia Alfano (Idv) con Travaglio: “De Luca si ritiri a vita privata!”

Il deputato europeo dell’Italia dei Valori Sonia Alfano reagisce con durezza alle minacce che il candidato alla Presidenza della Regione Campania De Luca (Pd) ha rivolto al giornalista di Annozero Marco Travaglio. De Luca ha riferito che spera di incontrare il giornalista “di notte, al buio, e che in campagna elettorale userà la spada”. “E’ anche questo un attacco alla democrazia ed alla libertà di stampa, una violenza verbale ingiustificata. Ha fatto benissimo Travaglio a denunciare De Luca per minacce” sottolinea Sonia Alfano, e prosegue “Io non esprimo solidarietà a Travaglio in quanto ritengo che questa vicenda leda gli interessi di tutti gli italiani, e soprattutto perché Travaglio non è solo uno dei migliori giornalisti italiani, ma è anche uno dei protagonisti di una battaglia comune a tutti gli italiani onesti e dotati di senso critico. Se De Luca si sente offeso dalle verità raccontate in tv o sui giornali (poche, purtroppo), si ritiri a vita privata e affronti i processi che ha a carico senza pretendere poltrona alcuna. Spiace immensamente dover constatare che questo personaggio, di per sé losco, non si distingue da squallidi personaggi di altre coalizioni, e io non voglio essere assimilata a nessuno di questi. La politica inoltre – conclude – dovrebbe essere riservata a chi può permettersela, visto che condiziona la vita di un intero Paese, e di certo chi è stato condannato per reati gravi come quelli ascritti al sindaco di Salerno, non dovrebbe trovarsi neanche in lista”.