Video sexy, troppo: ecco lo spot di Pamela Anderson censurato!

Pamela Anderson appare in versione manager. La sexy Pamela illustra ai dipendenti delle nuove strategie di mercato. Vanessa, la sua assistente, sta versando un innocuo caffè. E le loro scollature, vere protagoniste di tutta la vicenda, suscitano le  fantasie piccanti tra gli uomini che sono in riunione: le due bellezze vengono spogliate dalla fantasia di uno degli impiegati presenti all’importantissima riunione.

E’ lo spot di una casa di domini internet, la CrazyDomains, che è stato accusato di superare il limite del buon costume (va bene come definizione?) e per questo censurato dall’Advertising Standars Bureau australiano.

Il video, manco a dirlo, di circa un minuto, è comparso subito su YouTube ed è adesso tra i più cliccati della rete in assoluto.

Eccovi il link: http://www.youtube.com/watch?v=jC8yn8wz-Zc&feature=player_embedded