Calcio, Napoli – Maggio sicuro:”A Bologna ci sblocchiamo”

Il Napoli è in salute e crede fermamente nel quarto posto. Parola di Christian Maggio. Il centrocampista reduce dall’amichevole contro il Camerun si è detto felice per il periodo che sta vivendo personalmente e parallelamente al sogno di andare ai Mondiali e sicuro che nel prossimo turno di Serie A contro il Bologna, il suo Napoli si sbloccherà:”Sarà una partita difficile contro un avversario che si chiude molto e riparte alla grande. Ci metteranno in difficoltà, ma noi abbiamo la possibilità di fare male.” Proprio quel Bologna che all’andata segno un passo decisivo per le prospettive di classifica dei partenopei, ma adesso la situazione è ben diversa e gli emiliani vengono da un importantissimo successo esterno contro il Genoa.

Non che il Napoli attraversi una crisi, ma i gol scarseggiano e lo stesso Maggio ha confermato che, parlando con i suoi compagni, tutti sanno che è un periodo un po’ così, ma il gioco e le occasioni create sono la conferma che il gruppo c’è, basta sbloccarsi. Un successo al Dall’Ara potrebbe rivitalizzare la voglia di Europa dei napoletani, ma l’esterno di centrocampo si tiene con i piedi per terra:”Per la Champions c’è anche il Palermo, ma noi dobbiamo stare concentrati e con i piedi per terra, è giusto che i nostri tifosi sognino.” Maggio è uno di quei giocatori che Mazzarri vorrebbe sempre avere nelle sue squadre, dal momento che gli esterni ricoprono un ruolo fondamentale nel suo modulo. “Mi trovo bene a giocare esterno di centrocampo con la difesa a tre, ma conosco bene anche il 4-4-2 e anche se mi piace attaccare, non ho problemi a ripiegare in difesa.

L’allenatore dei campani ha dichiarato che, da adesso in poi, nel Napoli gioca chi sta meglio. Questo potrebbe avanzare diverse chance a Zuniga, diretto concorrente nel ruolo di Maggio:”Stimo molto Camilo, sia in campo che fuori. Non ci sono mai stati problemi, l’ho sempre incitato e può dare molto.”

Giuseppe Greco