Grande Fratello 10, Anna Pettinelli punta su Mauro Marin: “mi chiedono di parlare bene di lui in radio”

Uno dei volti più noti tra gli opinionisti fissi di quest’anno, quando si parla del reality Grande Fratello 10, è senza ombra di dubbio quello di Anna Pettinelli, una delle voci più amate della radio italiana.

La Pettinelli, che per una questione puramente professionale si è trovata a dover seguire le vicende successe in questa edizione del reality, in parte l’aveva annunciato: sarebbe stato un Grande Fratello lungo e travagliato, in cui le lacrime, gli amori ed i litigi non sarebbero di certo mancati. E così, infatti, è stato.

Partecipando in qualità di opinionista fissa nell’ambito del programma pomeridiano di Barbara D’Urso, “Pomeriggio Cinque”, la Pettinelli ha dovuto per via di cose seguire il Grande Fratello, nonostante ammette di non averla affatto entusiasmata. Anzi, senza peli sulla lingua, afferma di essersi fatta un’idea assolutamente negativa dei vari personaggi che sono passati dalla Casa più spiata d’Italia, in questa edizione: “Troppe liti e troppe tensioni. Ma d’altra parte non poteva che andare in questo modo visto il casting ‘polveriera’ di quest’anno e visto anche il lungo periodo di cattività cui sono stati sottoposti i ragazzi”, afferma Anna, per poi aggiungere “E ti dirò di più: se non fossero stati eliminati personaggi come Massimo e George, lasciando dentro concorrenti decisamente anonimi come Cristina, le cose sarebbero andate anche peggio”.

Nessuna pietà, dunque, in riferimento proprio ai ragazzi, ed anzi, in merito, la Pettinelli dà delle definizioni ad alcuni di loro: per Maicol trova una sola definizione, “isterico”, mentre Cristina la definisce “inesistente”. Giudizio negativo anche per Gabriele, uno dei concorrenti inizialmente più discussi: “Gabriele è una di quelle persone che pretende di mettersi in cattedra a insegnare al mondo intero le sue verità”. Ed ancora, sulla coppia inizialmente nata e poi naufragata definitivamente, Massimo e Veronica, la Pettinelli afferma: “Massimo è un uomo che pensa alle donne come a oggetti di sua proprietà; Veronica è totalmente sbrindellata dal punto di vista psicologico, fragile, insicura, maldestra nei sentimenti e con gli ormoni in subbuglio”.

Ma ci sarà almeno un concorrente ad aver conquistato la simpatia di Anna? “Forse gli unici a salvarsi sono Carmela e Alberto, i più tranquilli”. E sulla domanda da un milione di dollari, ovvero quella relativa al possibile vincitore di questa decima edizione, Anna non ha dubbi: “Sarà Mauro Marin al mille per mille!”. E poi aggiunge: “Sono sicurissima della sua vittoria, te lo dice una che ogni giorno riceve decine e decine di telefonate da persone che le chiedono di parlare bene di lui in radio”.

Emanuela Longo