Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Ultime notizie di Economia

Scoperto maxi evasore a Pordenone. Oltre un milione non dichiarato

CONDIVIDI

Si è parlato molto di evasione fiscale negli ultimi giorni, e un caso destinato a suscitare interesse è quello di cui giunge notizia da Pordenone. E’ stata infatti la Guardia di Finanza della città friulana a scoprire un’evasione quasi da record perpetuata negli anni da un imprenditore del luogo. L’uomo infatti non presentava da anni le dichiarazioni dei redditi e non versava l’Iva e l’Irap, in particolare relativamente ad ingenti operazioni economiche svolte in Austria e a conti correnti dislocati in Austria e in Svizzera.

L’indagine, avviata negli ultimi mesi nel 2008 seguendo proprio i conti corrente non denunciati, ha quantificato l’evasione in cifre fuori dal comune. Si parla infatti di redditi non denunciati nell’ordine di 1 milione e mezzo di Euro, con un’Iva sulle operazioni di 100 mila euro a cui si sommano i circa 200 mila di Iva relativa; quanto all’ Irap la base imponibile si sarebbe aggirata sul milione di euro. Nell’ultimo anno e mezzo il titolare dell’indagine, il Pubblico Ministero Annita Sorti, partendo dalle rilevazioni fatte nel corso di una perquisizione domestica, grazie alla legislazione sulle indagini finanziarie ha potuto avvalersi della collaborazione delle autorità estere, austriache e svizzere nello specifico, per arrivare al risultato di oggi.

Alberto Martinelli