Amici 9: resoconto puntata (09-03-2010 quarta parte). Le strategie dei Bianchi per agguantare la finale


I ragazzi invece discutono del futuro del programma. La prossima puntata sarà cruciale per determinare i finalisti. Non ci sono più intoccabili e anche gli accordi tra le coppie inevitabilmente salteranno. Si fanno ipotesi di ogni tipo: chi vincerà le sfide? Chi andrà al ballottaggio?

È il momento per Pier Davide di tirarsi fuori dal “patto delle coppie”. Se il ballottaggio sarà tra un membro della squadra Blu e uno di quella Bianca, lui sarà costretto a votare contro Elena per salvare Stefano: “Siccome so che a rimetterci puoi essere tu, io ora non posso votare contro di te. Tu fai quello che vuoi. Ma io ora devo votare Elena”.

Il cantautore è convinto che i Blu, in caso di vittoria, nomineranno il ballerino e gli prospetta come unica possibilità per rimanere nella scuola l sfidarsi contro la ragazza. Stefano non nega però che la stima per la ballerina è così importante da metterlo in difficoltà: “Contro lei non ti dico che mi blocco, ma lei, quando dobbiamo sfidarci, mi da tanto. Se votiamo Elena io mi sento di dire, se perdo, sei forte vai! Non è come se fossi uscito contro Rodrigo”.

Carone condivide, ma tra i due preferisce comunque salvare il suo compagno di squadra: “Si ma ora c’è da scegliere tra te e lei. Io la penso come te. Ma ora c’è un fattore forte, tu”.

La prossima puntata sarà la penultima prima della finale e l’ultima nella quale, prevedono, ci sarà il kit per la sfida. Per chi arriverà all’ultima puntata infatti ci saranno sfide singole per conquistare la gloria. Riflettendo su questa possibilità Stefano si esalta al solo pensiero di poter vincere una sfida contro Loredana e Matteo: “È interessante la cosa. Vincere su un cantante sarebbe una bellissima emozione”.