Home Spettacolo

Grande Fratello 10: il vincitore è Mauro Marin, il “profeta” incontrastato

CONDIVIDI

Mauro Marin è il vincitore della decima edizione del reality Grande Fratello.

L’ultima puntata di questa lunga quanto travagliata edizione del Grande Fratello, si è conclusa da poco, lasciandoci alle spalle non solo il vincitore, ma anche interminabili emozioni.

Ma facciamo un passo indietro, ripercorrendo le tappe più salienti prima della proclamazione del vincitore trionfante. Dopo l’intrattenimento del mattatore assoluto della televisione italiana, Paolo Bonolis, che nel corso della serata aveva fatto irruzione nella casa più spiata d’Italia, spazzando via un po’ di ansia diffusa tra i quattro finalisti, si passa al momento serio, quello delle prime eliminazioni. Il primo escluso della Casa, contro ogni aspettativa, è l’ex casto e puro Alberto Baiocco, al quale il fratello, il cugino, lo zio e, naturalmente, Mara, hanno dedicato una canzone con tanto di balletto, sulle note di “Nel blu dipinto di blu”, ovviamente con un inedito testo adattato per l’occasione, travestiti da bravi casalinghi, a rimarcare la sua maniacale passione per la pulizia.

Dopo l’uscita di Baiocco, gradita sorpresa a Giorgio, il quale ha potuto riabbracciare il padre e il fratello.

Si torna in studio, con il primo escluso, al quale spetta, seppure in forma abbreviata, lo stesso trattamento di tutti gli ex gieffini, prima di decretare il nome del secondo eliminato della decima edizione del Grande Fratello. A rinunciare al sogno, questa volta è Cristina Pignataro, che precedentemente aveva goduto di una bellissima sorpresa, durante la quale aveva riabbracciato, dopo oltre quattro mesi, il suo ragazzo.

Rimasti in due, Giorgio Ronchini e Mauro Marin, rivivono attraverso i classici rvm, i loro momenti più significativi legati alla loro permanenza nella Casa.

A televoto ufficialmente chiuso, Mauro ha delle scuse per Giorgio, ringraziandolo per essergli stato sempre vicino. Giorgio, ha ribadito ancora una volta la sua felicità nell’aver conosciuto tutti i vari ragazzi che hanno attraversato la casa.

È il momento del responso finale: “il pubblico ha deciso che il vincitore della decima edizione del Grande Fratello che si aggiudica il montepremi finale di 250 mila euro è… Mauro!”.

Nessuna grande sorpresa, ma l’euforia è alle stelle. Il profeta ha vinto, insieme ai suoi quasi 380 mila fan. Il “grazie” urlato dal vincitore incontrastato di questa edizione, urlato all’Italia intera, è l’emblema della sua contentezza. Al giovane trevigiano, un’ulteriore sorpresa: il cappello del nonno scomparso 7 anni fa. Grande commozione, anche in studio, in attesa di accogliere il vero Re di questa decima edizione, il ragazzo entrato in corsa dopo una settimana dall’inizio del reality, e detentore di tutta una serie di record, di un’edizione già di per sè “no limits”.

Mauro, trionfante, è finalmente nello studio, tra le braccia di Alessia Marcuzzi e gli applausi dei presenti; l’abbraccio sentito anche di Alfonso Signorini, prima dei saluti e dei ringraziamenti finali da parte della padrona di casa, Alessia Marcuzzi.

Emanuela Longo

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram