Grande Fratello 10, Mauro ed Alessia sbancano l’ auditel

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:23

E’ terminata ieri, tra l’ altro in perfetto orario per la gioia dei dirigenti Mediaset e di noi telespettatori, non costretti a stare incollati davanti al televisore fino a tarda notte, la decima edizione del reality show “Grande Fratello” che ha portato in trionfo, come da pronostico considerato che si vociferava il suo nome da diverse settimane, Mauro Marin che ha eliminato nell’ ordine anche gli ultimi tre antagonisti superstiti nella casa Alberto, Cristina ed il secondo classificato Giorgio.

Grande soddisfazione e clima da fine della scuola quella che si è respirata alla chiusura dei giochi e gli autori del format non possono che sorridere oggi, alla lettura dello share d’ ascolto che ripaga in pieno tutti gli sforzi concentrati a fornire al pubblico un buon prodotto, un “Grande Fratello” che rischiava di risultare stantio nella formula e vetusto nella concezione, giunto ormai alla sua decima edizione.

Ma una finale è pur sempre una finale ed hanno sfiorato gli 8 milioni i telespettatori che hanno seguito con trasporto la gioia incontenibile del veneto Mauro Marin, personaggio molto discusso si, ma che ha attratto frotte di fan e sostenitori in tutto il web. Lo share del 35% è stato superato in occasione dell’ entrata nella casa di Paolo Bonolis, quando si è registrata una punta di 9 milioni di spettatori.

Risultati decisamente rassicuranti per il GF, partito a fine ottobre per quella che rimarrà nella storia del reality l’ edizione più lunga, che ha un pò arrancato negli ascolti all’ inizio ma che poi si è assestato su una media del 30,5% di share sul target commerciale, con oltre 6 milioni di spettatori (senza considerare i dati della finalissima). Entusiasta il direttore di Canale 5, Massimo Donelli, che già ieri, a poche ore dalla 20sima ed ultima puntata del GF, ha festeggiato il grande successo di questa edizione del decennale e ha già annunciato la prossima.

“Volevamo una grande vendemmia televisiva e l’ abbiamo avuta; questa decima edizione di Grande Fratello passerà alla piccola storia della tv come un formidabile successo, una sfida impossibile che è stata vinta grazie alla professionalità di oltre 300 persone impegnate ogni giorno a costruire il programma. Venti puntate, 24 ore di diretta dal 26 ottobre 2009 all’8 marzo 2010, la striscia quotidiana, i contributi al day time di rete… E il record storico sul web: oltre 250 milioni di pagine viste solo sul sito ufficiale del GF. Tutto ciò ha generato ascolti formidabili, regalando a Canale 5 la leadership assoluta per cinque mesi il lunedì sera. Tra breve ci metteremo al lavoro per la prossima edizione: il GF è un pilastro del nostro palinsesto e lo faremo ancora più bello”.

Gionata Cerchiara