Ogni anno 170mila uomini muoiono per tumore alla prostata

Come accade ormai da 4 anni, la World Foundation of Urology ha organizzato una settimana per la prevenzione del cancro alla prostata, che rappresenta una vera e propria minaccia con numeri di decessi davvero elevati.
Solo in Italia, il tumore uccide ogni anno 170mila uomini, il 30% del totale dei decessi annuali.
Nonostante i nuovi 37mila casi diagnosticati ogni anno, pare che no sia tutto perduto, perché le morti causate da questa terribile patologia diminuiscono di anno in anno.

Pare che per riuscire a prevenire il tumore é fondamentale mangiare bene, sfruttando tutti quegli ortaggi che contengono un micronutriente, il licopene che ha un forte potere preventivo, fra tutti viene consigliato il pomodoro.
A questo vanno aggiunti prodotti che sono ben noti per possedere proprietà antiossidanti, come per esempio i cibi ricchi di fibra, quindi pane e pasta, l’aglio e il té verde.
Sono sconsigliati gli alimenti come insaccati, cibi fritti o troppo piccanti che tendono ad irritare le vie urinarie.

Alessandra Battistini