Uomini e Donne anticipazioni: censura in puntata! Nascosto lo schiaffo di Tina a Federico

Ricordate quanto avevamo preannunciato negli scorsi  giorni? Una Tina Cipollari infuriata che, incapace di contenere la sua ira, si lanciava su Federico d’Aguanno per tirargli uno schiaffo. In puntata questo momento non è stato mostrato, avendo preferito nascondere questo momento di estremo trash. Ricordiamo brevemente quanto è stato censurato:

Nel corso delle scorse puntate avevamo assistito alla comparsa di un nuovo personaggio, lo zio di Federico, accusato da Tina e da Marcelo di intrattenersi in rapporti con ragazze più giovani di lui (nella fattispecie ex corteggiatrici del nipote) invece di pensare alla propria famiglia. Già nel corso della scorsa puntata Federico aveva manifestato un certo fastidio per le critiche rivolte allo zio, chiedendo che non fossero più pronunciate. Come non detto: nel corso di quest’ultima puntata Tina ha ripreso l’argomento, iniziando a parlare nuovamente male dello zio di Federico. Questa volta Federico non si è limitato a difendere lo zio, ma ha minacciato Tina di querela per calunnia.

A questo punto Tina, estremamente infuriata, ha chiesto a Maria il permesso di uscire dallo studio data la troppa agitazione. Sembrava che la questione si sarebbe calmata con l’uscita di Tina , ma proprio in quel momento la situazione è scivolata nel caos più totale: mentre l’opinionista si accingeva ad abbandonare lo studio, si è catapultata su Federico e gli ha tirato un sonoro ceffone in faccia. Sgomento generale. La vamp ( o forse sarebbe più appropriato definirla “scaricatore di porto” data la scarsa finezza) si è poi allontanata dallo studio fra lo stupore del pubblico in sala. Nel frattempo Federico, deluso, arrabbiato e dispiaciuto, ha dichiarato a Maria de Filippi che se Tina non verrà cacciata dal programma sarà lui stesso ad andarsene. Aggiunge poi che a causa delle accuse di Tina, suo zio ha litigato con la moglie e con le figlie che hanno iniziato a sospettare di lui. Intanto, di Tina non si è avuta più traccia per tutta la durata della puntata.

Oramai i personaggi di Uomini e Donne sono arrivati a livelli di maleducazione e volgarità tali che la redazione è obbligata alla censura. Già era successo precedentemente con Angelo Lella, censurato quando aveva detto a Gianni “Con la scopa mia sorella ci spazza, tu ficcatela nel …. “, ora è ricapitato con Tina Cipollari. Le prove del fatto che la vamp abbia effettivamente tirato lo schiaffo sono provenute dalle parole di Federico : ” Mi ha messo le mani addosso”, pronunciate dopo l’accaduto e non censurate.

Mariasole Bergamasco