Madonna e Lourdes sono diventate stiliste per bambini

Madonna e la figlia Lourdes

Difficilmente fra una mamma e una figlia adolescente ci piò essere un buon rapporto e alcun conflitto. Questo non accade, però, se sei madonna e se tua figlia è la piccola Lourdes, che, crescendo, ha creato un ottimo rapporto con la mamma.
L’intesa fra madre e figlia è così alta che Madonna e Lourdes (che, più che madre e figlia, potremmo definire sorelle, giacché Madonna pare ancora una teenager) si sono messe al lavoro per produrre una linea di capi d’abbigliamento per bambini che sarà in vendita in esclusiva a partire da agosto 2010 nei grandi magazzini Macy’s.

Il nome del marchio è “Material girl” dal titolo della famosa canzone della pop star presente nell’album “Like  a Virgin”.

Madonna e Lourdes, tra l’altro, non hanno semplicemente ideato i capi d’abbigliamento, ma hanno disegnato l’intera collezione, in collaborazione con la ditta tessile “Icon Brand Group”.

Jeff genette, responsabile marketing dei grandi magazzini, ha annunciato che “Sarà un marchio dinamico e in esclusiva per Macy’s”. Ha poi aggiunto: “Madonna è un’icona della moda che porta una nuova ispirazione per i nostri giovani clienti”.
La collezione presenerà capi i cui prezzi oscilleranno fra i 12 e i 40 dollari: tutto sommato niente di eccessivamente costoso.

Insomma, Madonna è sempre stata impegnata per i bambini. In passato aveva già scritto una collana di libri per bambini: anch’essi un successone. La stessa Madonna, che non aveva mai pensato che nella vita avrebbe persino scritto storie per i piccini, ha dichiarato che aveva iniziato scrivere per i ragazzi “per due ragioni: ho due figli che sono un’enorme fonte di ispirazione per me e ho intrapreso un mio percorso spirituale, imparando moltissime cose, fra cui l’importanza di condividere e il desiderio di illuminare gli altri. I bambini sono aperti ed espansivi per natura, perciò ho voluto iniziare a condividere con loro, innanzitutto, ciò che ho imparato.”

Insomma, Madonna è legata ai bambini così come ai suoi figli e, infatti, questa collaborazione con Lourdes ce lo dimostra.

Angela Liuzzi