Uomini e Donne, Ramona Amodeo senza fronzoli: “Voglio corteggiatori veri e machi”

Mentre si attendono conferme sulle indiscrezioni trapelate che vorrebbero un riavvicinamento tra la tronista Monica e l’ ex corteggiatore, innamorato perso Nicola Foderaro, in un inaspettato colpo di scena che sembra porre fine alla tormenata storia, conclusasi con un insuccesso tra Monica e l’ irraggiungibile Emiliano in un interminabile tira e molla costellato di si, no e forse parla con la sua proverbiale determinazione la tronista napoletana Ramona Amodeo e fa il punto della situazione della sua esperienza all’ interno del programma di Maria De Filippi “Uomini e Donne“.

L’ ex corteggiatrice, non scelta del toscano Gionatan Giannotti se l’è presa e non poco perchè la sua presenza al format pomeridiano Mediaset è stata spesso e volentieri oscurata dall’ intrigo della sua antagonista sul trono Monica Pisano, sulle scelte che prendeva puntata dopo puntata e sull’ odissea con Emiliano, sempre dubbioso ed evanescente nei suoi comportamenti e lo spasimante determinato e mai vinto Nicola.

Ora che Monica ha abbandonato il programma e sembra finalmente aver ceduto alle avances di Nicola, mai domo nel continuare a corteggiare la sua amata anche fuori dagli obiettivi indiscreti delle telecamere, le ha anche dedicato una romanticissima canzone dai microfoni di Radio Deejay, Ramona è decisa a far uscire la sua indole partenopea, verace e chiassosa e ciò che non vuole sono corteggiatori smunti e che sono a “Uomini e Donne” solo per godersi un po’ di visibilità, per acquistare notorietà e non perchè desiderano conquistarla:

“Non voglio che siano qui per avere visibilità e che usino il corteggiamento televisivo come trampolino di lancio per entrare nel mondo dello spettacolo” – dichiara la bella Ramona durante un’ intervista concessa al settimanale “Visto”. E chissà se con questa vèrve riuscirà a trovare l’ anima gemella che la accompagnerà per il resto della vita.

Gionata Cerchiara