Dimagrire? Meglio affidarsi alla chirurgia

Per quanti passi in avanti vengano fatti ogni anno nel settore della chirurgia estetica, sappiamo bene che non bisogna mai fidarsi troppo, soprattutto perché potrebbero verificasi delle complicanze non previste e difficili da risolvere per i medici.
La chirurgia rappresenta, oggi più che mai, un alleato contro i segni dell’invecchiamento, un viso non troppo bello, un fisico non troppo belle e la voglia di perdere peso senza faticare troppo.

Esistono infatti degli interventi che permettono la riduzione dello stomaco e vengono però effettuati sono in casi estremi, dove si trattano persone con pesi davvero eccessivi, perché le conseguenze che si verificano sono davvero molte.
Secondo un sondaggio effettuato in terra inglese é emerso che almeno 8 donne inglese su 10 preferirebbero sottoporsi ad un’operazione con tanto di bisturi piuttosto che che rinunciare a qualche prodotto per mettersi a dieta. Effettivamente la via del bisturi é quella più rapida, ma é altrettanto sicura?

Ma secondo le donne inglesi sarebbe il rimedio più efficace perché permette di perdere molti chili in poco tempo: alla domanda “come vorrebbe perdere peso”, il 34% delle esponenti del gentil sesso risponde che la scelta cadrebbe sulla liposuzione, il 26% preferirebbe ricorrere al bypass gastrico e solo il 14% ha pensato alla soluzione di tagliare le calorie.

Alessandra Battistini