Home Spettacolo Gossip Mauro Marin atteso ospite a “Ciao Darwin”, non ci sarà?

Mauro Marin atteso ospite a “Ciao Darwin”, non ci sarà?

Mauro Marin, era uno dei più attesi ospiti della prima puntata di “Ciao Darwin 6, la regressione”, il programma di successo, condotto da Paolo Bonolis, con la partecipazione di Luca Laurenti che partirà il 19 marzo a partire dalle 21.10 su Canale 5. Durante il corso della serata vedremo sfidarsi due gruppi in gara “Vita Vera” contro “Reality”. Ovviamente si pensava concretamente che il profeta Marin capitanasse il gruppo “Reality” e invece, a quanto pare non sarà così. Claudio Brachino guiderà la squadra della “Vita Vera”, mentre Paola Perego quella dei “Reality”. Mauro Marin, a quanto pare prenderà parte alla puntata solo per pochi minuti tramite un videomessaggio o qualcosa di simile. Gli ospiti della serata, per la squadra dei “Reality” saranno i volti conosciuti del Grande Fratello, Uomini e Donne, La Talpa, La pupa e il secchione e perfino alcuni ex concorrenti dell’Isola Dei Famosi. Ci saranno infatti, Tina Cipollari e Matteo Guerra per Uomini e Donne, mentre Alessandro Sala e Mary Carbone scenderanno in campo in rappresentanza de La pupa e il secchione, Antonio Zequila e Totò Schillaci per L’isola dei Famosi, Eva Henger per La Fattoria, mentre Veronica Ciardi, Milo Coretti, Fedro Francioni, Gianluca Zito e Francesca Cipriani saranno i rappresentanti delle varie edizioni del Grande Fratello.

Adesso una domanda sorge spontanea? Perché Mauro Marin no? Si vocifera che il vincitore del GF fosse impegnato nella registrazione del programma “Grande Fratello, la nostra avventura” in onda domani sera a partire dalle 21 su Canale 5, quindi, visti i numerosi impegni, e nonostante pare sia stato avvistato dietro le quinte, dopo aver fatto un collegamento video è stato immediatamente portato via per dedicarsi interamente alla “festa” del Grande Fratello. Di certo non poteva mancare il vincitore, ovvio. Ma Veronica Ciardi, sarà presente ad esempio ad entrambi i programmi, come mai? Ovviamente i “mauriani” sono già visibilmente nervosi e delusi, e in realtà non hanno tutti i torti. Come andrà a finire?

V.g.

Comments are closed.