Home Cultura

Nel 2012 ritorna Titanic, questa volta in 3D

CONDIVIDI

James Cameron, grande sconfitto ai recenti Oscar americani, è pronto per un nuovo progetto.

Durante un’intervista a Usa today, in occasione del concerto dei Black Eyed Peas al Times Square di New York, il regista ha dichiarato di voler riportare Titanic, successo strepitoso del 1997 con Leonardo di Caprio e Kate Winslet, sul grande scherm0, ma, seguendo la moda del momento, riconvertito – termine tecnico release – in 3D.

Cameron ha dichiarato che ci vorrà del tempo per convertire adeguatamente il film in stereoscopia.

Poco tempo fa, il regista aveva però criticato l’attuale mania di riconvertire i film in 3D, ma parlando di Avatar e Titanic ammette: “Ora tutti pensano che la lezione di Avatar sia che il 3D porta soldi. Ignorano totamente il fatto che abbiamo lavorato al 3D del film sin dall’inizio, e hanno deciso che quello che abbiamo ottenuto in anni di produzione può essere realizzato post-producendo in 3D in poche settimane lo Scontro tra Titani. Se le persone non gradiranno l’offerta 3D che gli viene proposta sul mercato, potrebbero reagire danneggiando la sua stessa diffusione. Ci sarà confusione a livello qualitativo. La stessa cosa andrà fatta dalle compagnie di elettronica. Devono pretendere contenuti di alta qualità, perché quando gli spettatori vedranno contenuti di bassa qualità non capiranno se il problema sta nel prodotto, negli occhialini o nei televisori 3D.”

Secondo il regista, i film già usciti possono essere convertiti in 3D a patto che siano fatti bene: “Penso che dovrebbe essere guidati dall’artista. Se Guerre stellari verrà convertito in 3D penso che George Lucas dovrebbe farlo. Se Terminator verrà convertito in 3D, dovrei farlo io”.

Il 3D di un film riconvertito non sarebbe mai uguale a quello dei film che vengono realizzati dall’inizio secondo la nuova tecnologia; si tratterebbe infatti di un 2.8D.

Ci vorrà un po’ di tempo per rivedere Titanic: “Penso che ci vorrebbero almeno sei mesi – un anno per ottenere una riconversione corretta. Puntiamo a ridistribuire in 3D Titanic nella primavera del 2012. Sarà il centenario dall’inaugurazione della nave.”


Claudia Fiume